TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Karen Boggs: Lo tsunami ha distrutto l’antica cultura contadina in Europa

Thera era un’isola nel Mar Egeo, appena a nord di Creta, che era al centro della cultura minoica. I minoici erano la più famosa cultura marina sopravvissuta a Creta. Ma c’erano insediamenti minoici intorno alle isole del Mar Egeo, così come lungo le coste di quella che oggi è la Turchia continentale.

A Creta, gli scavi hanno ricostruito, tra le altre cose, il palazzo (o tempio) di Cnosso, che aveva più di mille stanze e ospitava una varietà di manufatti e affreschi squisiti. Le immagini raffigurano, tra l’altro, donne acrobatiche che saltano su tori e altre figure femminili che sono state interpretate come divinità.

Basandosi sulle arti visive, alcuni studiosi hanno concluso che la cultura minoica era relativamente pacifica ed egualitaria, con molto spazio per le donne.

In contrasto con la cultura che ha dominato in seguito: quella micenea.

I Micenei erano come la guerra Sono arrivati ​​da soli sulla terraferma greca in carri armati trainati da cavalli. Hanno sviluppato una lingua scritta, lineare B, che i ricercatori sono stati in grado di decifrare a metà degli anni ’50, quindi hanno dimostrato che era una prima forma di greco.

I minoici avevano anche un linguaggio scritto, chiamato lineare A, ma finora nessuno è stato in grado di decifrarlo.

Analisi del DNA Recentemente ho potuto confermare ciò che alcuni archeologi e linguisti sospettavano da tempo:

I minoici erano costituiti interamente dall’antica popolazione contadina che aveva dominato l’Europa per migliaia di anni prima che gli indoeuropei prendessero il sopravvento.

I Micenei furono invece il risultato delle nuove migrazioni, soprattutto maschili, sorte nelle steppe dell’odierna Russia. Parlavano una lingua indoeuropea, che era una prima forma di greco, e portavano con sé l’intera gamma della cultura indoeuropea con una forte enfasi sulle linee patriarcali, sui figli e sull’autorità maschile.

READ  Biden cambia la politica sui rifugiati dopo una tempesta di critiche

Circa 3.400 anni fa, i Micenei invasero Creta e ruppero il Minoico. Cadde così l’ultimo importante avamposto dell’antica cultura contadina in Europa.

che i Micenei potessero spezzare Minosse Ciò è in parte dovuto al fatto che hanno avuto il tempo di imparare a spedire. I Micenei erano originariamente una cultura della steppa, quando arrivarono per la prima volta nell’odierna Grecia erano bravi sui cavalli ma non sulle barche.

Ma l’eruzione vulcanica su Thera potrebbe anche essere stata decisiva poiché i minoici si sono indeboliti.

Nel numero di questa settimana di Giornale dell’Accademia americana delle scienze PNAS Un gruppo di ricerca turco sta pubblicando una serie di nuovi dettagli sull’epidemia. Hanno indagato su Çeşme-Bağlararası che si trova sulla costa fuori dall’attuale città di Smirne.

Ancora più eccitante è che hanno trovato le prime vittime conosciute dell’intera eruzione di Thera. Un uomo e un cane sono stati sepolti quando le pareti sono crollate a causa dello tsunami. I sopravvissuti hanno cercato di soccorrere e scavare nelle frane, ma l’uomo e il cane giacevano troppo in profondità per essere salvati.

Ho usato il gruppo di ricerca Diversi metodi scientifici e può mostrare – all’incirca ora per ora – come si è sviluppato il disastro.

Prima è arrivata la prima e più grande eruzione vulcanica, seguita da un potente tsunami in tre round. Solo due giorni dopo, seguì un’altra eruzione vulcanica, seguita da un altro grave tsunami.

Si dice che l’eruzione vulcanica stessa e le sue emissioni di cenere e polvere oscurino il sole, raffreddino il clima e rendano più difficile l’agricoltura per alcuni anni a venire. Che ha colpito tutti, soprattutto chi abita nelle vicinanze ma anche persone che sono molto lontane.

READ  Shock a Kongsberg: "È molto irrealistico"

D’altra parte, si suppone che le onde dello tsunami abbiano colpito in modo particolare la cultura marina minoica, poiché le loro strutture portuali sono state distrutte.

Non c’è da stupirsi che l’ultima cultura contadina di alto rango in Europa sia stata notevolmente indebolita. È quindi una facile vittima dell’invasione micenea, cioè dell’invasione indoeuropea.

Per saperne di più:

Karen Boggs: una famiglia di taglie diverse dei contadini dell’età della pietra

Karen Boggs: Poi è nata l’arte dell’equitazione

Karen Boggs: Quando i maschi hanno conquistato l’Europa