TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco perché ti senti solo dopo un aborto spontaneo

2021-04-25 06:12, Una stampante di Dagens Nyheter

Indirizzo originale dell’articolo: https://www.dn.se/sverige/darfor-kanner-du-dig-sa-ensam-efter-ett-missfall/

La maggior parte delle persone aspetta almeno 12 settimane per parlare di gravidanza. In molti casi, queste settimane sono piene di gioia e attesa, ma difficili da affrontare. Cosa succede quando ciò di cui hai più paura accade effettivamente?

Alexandra Carlson di DN dice a Denitskaja quello che vuole sapere.

Questo è un articolo bloccato. Accedi come abbonato per continuare a leggere.


registrati

Immagine 1 di 5

Descrizione: Graham Samuels

Immagine 2 di 5
Helena Cobb Colner è il capo medico presso la clinica ginecologica del Tandoorit Hospital di Stoccolma. Dice che l’unico trattamento disponibile per coloro che hanno avuto un aborto spontaneo è “una buona assistenza e informazione”.

Foto: Amir Nabisade

Immagine 3 di 5
Ci sono malattie che aumentano il rischio di aborto spontaneo – dice Helena Cope Colner, che ha un aiuto per andare oltre.

Foto: Amir Nabisade

Immagine 4 di 5
La psicologa e psicologa Eva Liberg lavora soprattutto con le coppie che hanno avuto un aborto spontaneo.

Foto: Amir Nabisade

Immagine 5 di 5

Descrizione: Graham Samuels


READ  Safe at Sea costruisce anche un'ulteriore collaborazione con la nave svedese Marine