TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Uno dei migliori in Svezia ancora”

Mustafa Al-Kabeer, 33 anni, ha i colori in diversi club svedesi. L’attaccante ha segnato gol sia per Mjällby AIF che per BK Häcken, ma è anche appartenuto a Kalmar FF, Örgryte IS e più recentemente Hammarby TFF nel corso dello scorso autunno nel primo. Poi è arrivato il 33enne, che ha segnato tre gol in undici partite e ha aiutato l’HTFF a ottenere un nuovo contratto di terza lega.

Rapporti ora La marea di Boras El Kabeer sta al passo con il Norrby IF, che è arrivato quarto al Superettan 2021. El Kabeer, che era un compagno di squadra dell’allenatore del Norrby Mac Lind all’Häcken, dice che vuole tenersi in forma durante la pre-stagione ed è felice che si unisca e si alleni con il Supertan.

Allo stesso tempo, Al Kabeer non esclude un futuro nella squadra del Borås.

– Non dico assolutamente no a niente. Ho giocato in Division 1 l’anno scorso ed è stata una storia di successo. Ho acquisito nuova esperienza e giocato con molti giovani giocatori. Non mi vergogno, ma voglio giocare più in alto possibile e vedere un po’ come appare il mercato, chi osa e chi no. Molte persone sembrano pensare che io non sia d’accordo. Sta a me dimostrare che lo sto facendo, dice a Boras Tidning.

L’attaccante è chiaramente di buon livello.

– Penso di essere ancora tra i migliori in Svezia. Non si tratta della qualità, è la parte fisica che deve essere giusta. Devi essere un po’ fortunato e non rompere a destra ea manca. Dice che il calcio probabilmente non è molto di cui discutere, credo.

READ  Interrotto il viaggio della squadra NHL - Presto in arrivo notizie olimpiche

Il grande, tra gli altri, ha segnato 37 gol e sette assist in 86 partite dell’Allsvenskan, ma anche 22 gol e 14 assist in 98 partite della Süper Lig, oltre a un gol in sette partite di Serie A.