TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Russia prende d’assalto l’acciaieria Azovstal a Mariupol

Azovstal è soggetto a nuovi attacchi.

Le forze russe stanno ora attaccando le acciaierie con artiglieria e aerei.

I film mostrano come il fumo nero si alza dal sito.

Dopo una notte di pesanti bombardamenti delle acciaierie in Mariupol I soldati russi stanno ora cercando di prenderlo d’assalto. Afferma molti media ucraini, tra cui Kiev indipendente.

russo Ria Scrive che sparano ai soldati ucraini nelle acciaierie. Un giornalista della RIA sul sito ha riferito che si poteva sentire il fuoco dell’artiglieria dalle acciaierie e che il fumo si stava alzando dal sito.

Agenzia di stampa francese Scrive che anche gli aerei russi stanno prendendo parte all’attacco.

L’ucraino scrive che durante gli attacchi notturni sono state uccise due donne civili nascoste ad Azovstal Pravda.

Molti civili sono ancora nelle acciaierie

In precedenza era stato riferito che circa 1.000 civili si nascondevano nei tunnel delle acciaierie. Solo pochi giorni fa è stato fatto un tentativo di evacuazione dalle acciaierie.

La gente si arrampica sulle macerie dell’acciaieria di Mariupol.

Acciaierie Azovstal a Mariupol.

Ora non è chiaro quanti siano ancora impiegati nelle acciaierie. Lunedì sera, la Reuters ha riferito che c’erano circa un centinaio di civili.

– Spero che ci sarà un altro giro di evacuazione in modo che i civili rimasti a lavorare possano uscire. Si tratta di 20 bambini e un centinaio di civili, donne e anziani. Questo è ciò che abbiamo incluso, ha detto a Reuters il vice comandante del battaglione Azov Svyatoslav Ballamar.

READ  Ondata di caldo negli Stati Uniti: la temperatura di Las Vegas potrebbe superare i 47 gradi questo fine settimana

Le acciaierie sono descritte come l’ultima roccaforte ucraina a Mariupol. Secondo le informazioni precedenti, ci sono circa 2.000 soldati ad Azovstal, oltre a civili che si nascondono lì.