TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jonathan Ong ha avuto un’estate davvero buona

Questo è il testo del commento. Analisi e atteggiamenti dello scrittore.

Le mie vacanze estive sono iniziate Come sempre con il viaggio in treno da Malmö alla famiglia a Stoccolma.

Una strada che ho fatto probabilmente 15 milioni di volte e ne sono stufo. L’unica cosa che mi ha annoiato di più è mia figlia, e per lo più ci sediamo e guardiamo fuori dalla finestra come una conifera dopo che la conifera vola.

A volte vedi un lago. Per un breve secondo. Poi torna a fissare le conifere. La gente sembra preoccupata per i guai del piralide della corteccia di abete, ma lo accolgo con favore.

Bene a Stoccolma Mia figlia andrà al suo primo concerto da sola. O non da solo, ma senza uno dei suoi genitori. Dua Lipa era a Gröna Lund. Era pieno di gente, un’atmosfera apparentemente incredibile e una notte d’estate era bella e magica come solo una notte d’estate può essere. Mi sono seduto a casa sulla veranda di mia madre e ho pensato alla straordinaria esperienza che mia figlia avrebbe vissuto per la prima volta con la musica e la libertà. Quando è tornata a casa, ha detto che andava tutto bene.

È difficile impressionare. Ricordo di averla portata in Piazza San Marco a Venezia e di averle chiesto cosa ne pensasse. Ha detto che sarebbe andato bene, ma preferisce Malmö. sei stupido Dissi allora, ma a quanto pare lei non ascoltò e continuò a consigliare a Venezia di costruire strade piuttosto che canali, perché l’acqua è difficile da percorrere. Ho detto: perle per maiali. Mia figlia ora ha detto che era buono con involtini di falafel. Ma maledetta lei.

READ  Il talento di NHL Marco Rossi per i problemi cardiaci

Poi me ne sono andato, la mia ragazza e le sue sette migliori amiche vanno in una casa in Italia. Un viaggio di cui ho dubitato. L’ultima volta che sono andato con una ragazza e i suoi sette migliori amici in una casa in Italia, la mia ex ragazza ha capito che non voleva farmi niente. Non so cosa faccio quando sono a casa in Italia, ma sembra molto fastidioso.

Anche questa volta la mia ragazza stava per realizzare la stessa cosa, ma fortunatamente è incinta, quindi non era un buon momento per rompere. Vedremo cosa succede dopo il parto. peperone.

L’Italia non ha offerto sorprese immediate. Tranne una cosa. A tarda notte stavamo tornando a casa da un festival jazz a Perugia quando all’improvviso un mostro è uscito sulla strada proprio davanti a noi. L’autista urlò e urlò: “Che diavolo è questo?!”

Nel bagliore dei fari si vedeva un animale orribile, delle dimensioni di un Labrador, coperto di lunghe spine. Ci fissò stupidamente e stupidamente per un breve secondo prima di scomparire nel bosco. Ho detto: Dio in cielo era un mangiatore di formiche! Non era il caso, era un porcospino, il che almeno è sconcertante. Pensi che ci siano marmotte in Italia? Dovrebbero uscire nella savana, giusto? Ora il cambiamento climatico è sparito! Se non facciamo qualcosa presto, avremo suricati a Småland e so per esperienza personale che è qualcosa che non vogliamo. Hanno un atteggiamento e porzioni scadenti.

Parla di un cattivo atteggiamento Così l’estate si è conclusa con un soggiorno di una settimana nell’arcipelago Möja.

L’anno scorso ho scritto di quanto fosse annoiato l’atteggiamento della gente del posto a Mocha e che non mi piaceva il loro tono. Posso riferire qui e ora che non è migliorato.

READ  Il brillante sforzo di Bergmann ha regalato alla Svezia l'oro al buio

Quando ho dimenticato i miei costumi da bagno, ho chiesto se c’era qualcosa da comprare e l’ho riso completamente. Certo che non vendiamo costumi da bagno, hanno detto con le lacrime di risate che scendono lungo le loro guance, perché nessuno è così stupido da andare a Möja senza costume da bagno.

Tutto sommato, ho passato davvero un’ottima estate.