TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il nuovo trattamento per il covid-19 ha ridotto i casi gravi

Questa lettera dà Pfizer in uno comunicato stampa. I risultati si basano sui dati di 1.219 pazienti in uno studio clinico che ha dovuto essere interrotto prematuramente.

Tutti i partecipanti avevano COVID-19 lieve o moderato e almeno un fattore di rischio per una malattia grave.

Dei pazienti attratti dal nuovo trattamento, chiamato Paxlovid, lo 0,8 per cento è stato ricoverato in ospedale o è morto dopo 28 giorni. La proporzione corrispondente nel gruppo placebo è stata del 7,0 percento. Questo vale per i pazienti che hanno ricevuto il trattamento entro tre giorni dall’insorgenza dei sintomi.

Gli effetti collaterali del nuovo farmaco non erano peggiori del placebo.

Se alla fine il trattamento sarà approvato, potrebbe essere un’alternativa per i pazienti ad alto rischio per i quali è attualmente possibile offrire una terapia endovenosa con farmaci anticorpali anti-sars-cov-2.

I risultati dello studio saranno sicuramente confrontati con quelli del farmaco candidato molnupiravir come in uno studio simile visualizzato recentemente Ridurre i ricoveri ospedalieri e i decessi del 50%. Tuttavia, quest’ultimo studio sembra aver incluso pazienti leggermente più malati rispetto a quelli dello studio baxiloide.

Leggi anche: Ecco come funzionano le cose con i sopravvissuti al Covid-19

Commenti

Lavori nel settore sanitario e vuoi commentare un copione basato sul tuo ruolo professionale?

clicca qui!
I commenti vengono pubblicati dopo la revisione.

READ  6 tipi di comfort di cui tutti hanno bisogno