È stata una finale molto emozionante che si è conclusa 2-2 dopo il tempo pieno e ha dovuto essere decisa ai tempi supplementari. Alla fine, il Canada è stato il più forte e quindi ha vinto la medaglia d’oro alla Coppa del mondo di hockey del 2021. La vittoria per 3-2 significa che il Canada ha vinto la 27a medaglia d’oro di sempre.

Il Canada ha rappresentato una svolta eccezionale in questo torneo. Hanno iniziato male la Coppa del Mondo e sono usciti dalla fase a gironi con la minima differenza possibile. Ma nelle qualificazioni il Canada ha giocato alla grande, vincendo contro la nazionale russa, gli USA e ora in finale contro la Finlandia.

Il primo tempo è stato di pari merito ed entrambe le squadre hanno avuto occasioni. Ma sono stati Mikael Roohoma e la Finlandia a sbloccare il risultato in finale quando ha segnato 1-0 dopo 9 minuti di gioco. Un risultato che ha resistito alla prova del tempo. Nel secondo periodo, la Finlandia è stata inizialmente espulsa e ha dovuto giocare cinque contro quattro prima di subire un’altra espulsione e dover giocare tre contro cinque per un breve periodo. Queste espulsioni alla fine sono diventate molto difficili per la Finlandia quando il Canada è riuscito a pareggiare 1-1 in Powerplay. Alla fine del secondo tempo, anche il Canada ha segnato un 1-2 nella partita, ma la Finlandia ha scelto di sfidare il gol quando pensavano fosse fuorigioco. Dopo una recensione video, si è scoperto che la Finlandia aveva ragione a sfidare l’obiettivo ed è stata squalificata. Quindi la partita è stata esattamente 1-1 dopo due tempi.

READ  Johan Esk: È in corso il metoo 2.0 dell'hockey su ghiaccio svedese?

Nel terzo periodo, è stato il Canada a partire più veloce, ma è stata la Finlandia a passare in vantaggio quando Petteri Lindbaum è riuscito a portare la Finlandia in vantaggio per 2-1 in finale. Ma il Canada si sarebbe ripreso nella partita e ancora una volta il Canada ha approfittato della situazione in una partita forte. Otto minuti prima della fine della partita, Adam Henrique ha pareggiato 2-2. Il risultato ha segnato la partita.

Quindi erano previsti tempi supplementari nella partita finale tra Finlandia e Canada e sono iniziate le tre partite contro i tre. A differenza delle precedenti partite del torneo, i tempi supplementari nella finale vengono giocati per 20 minuti invece di cinque minuti. I tempi supplementari sono stati davvero divertenti con occasioni in casa e in trasferta per entrambe le squadre. Finlandia e Rutsalainen erano sul punto di chiudere la finale dopo più di cinque minuti di gioco, ma un tiro di Rutsalainen ha attraversato la traversa e il Canada ha fatto la minima differenza. Invece, il Canada è riuscito a stabilire i minuti finali due minuti dopo quando due giocatori canadesi si sono ritirati con un contropiede poiché Nick Paul avrebbe potuto decidere la finale a favore del Canada.

Così il Canada ha vinto la partita 3-2 e ha vinto la medaglia d’oro ai Mondiali.