TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È pericoloso fare esercizio con un sapore di sangue in bocca?

Ci sono molte possibili cause di un sapore metallico in bocca.

Come menzionato in precedenza da Hälsoliv, può riguardare qualsiasi cosa, dagli effetti collaterali di farmaci e integratori alle infezioni e gravi malattie renali ed epatiche.

Tuttavia, quando si verifica il gusto del sangue correlato all’esercizio, la causa è molto più lieve.

Ci sono molte teorie e generalmente si dice che non sono pericolose, dice Sabina Dufberg, personal trainer, autrice e docente.

Perché l’esercizio fisico può portare a un sapore di sangue in bocca?

Sebbene questo fenomeno sia relativamente poco studiato, sembra essere più comune durante l’esercizio ad alta intensità.

La teoria popolare è che l’ipertensione può portare a danni minimi ai vasi sanguigni nella parte inferiore delle vie aeree. Piccole quantità di sangue possono quindi fuoriuscire, che a loro volta possono essere captate dal centro olfattivo nel cervello e creare un senso del gusto del sangue.

Ci si secca facilmente anche in bocca durante l’esercizio, il che può cambiare il gusto. Durante i mesi più freddi, la bocca, il naso e la gola possono diventare più secchi del solito e anche più irritati.

Ci sono anche teorie sul reflusso acido che può portare a uno strano sapore in bocca, che può essere pensato come un sapore di sangue, afferma Sabina Dufberg.

La consulente per la formazione Sabina Dufberg ha scritto diversi libri sul coaching ed è stata, tra le altre cose, coach presso The Biggest Loser.
Foto: Anders Gåhlin | Gaahlin.com

Quindi devi smettere di allenarti e poi puoi continuare a guidare

Come interpretiamo questo segnale dal corpo? Sebbene non sia pericoloso, potrebbe essere un segno che dovresti gestire la questione con facilità.

READ  L'ormone può programmare il feto per una salute migliore

– Ovviamente puoi continuare. Ma siamo diversi. Il corpo può sopportare molto e alcuni individui, come gli atleti d’élite che sono abituati ad allenarsi, possono solo correre, afferma Dufberg.

Tuttavia, per una persona non addestrata, può causare un grande disagio.

Battito cardiaco accelerato, sapore di sangue in bocca e reflusso acido. Potrebbe essere come un attacco di panico. Allora potrebbe essere il momento di respirare un po’.

Come principiante, dovresti prendertela comoda, altrimenti c’è il rischio che non vorrai mai più svolgere la stessa attività. Ma finché sei in buona salute e non hai malattie di base, può essere bello sapere che il sapore del sangue non è un pericolo acuto.

È possibile evitare il sapore del sangue in bocca?

Per dare al tuo corpo le condizioni perfette per l’esercizio, dovresti sempre riscaldarti. Entrambi riducono il rischio di lesioni e aumentano le prestazioni. Inoltre, può teoricamente ridurre il rischio di un sapore di sangue in bocca. Alcuni credono che l’aumento graduale riscaldi i vasi sanguigni e li renda più flessibili.

– Non ho letto nessuna ricerca, ma penso che quando riscaldi il tuo corpo, sei pronto. Il tuo sangue viaggia dai tuoi organi interni ai tuoi muscoli e passa attraverso tutti i vasi sanguigni di tutto il tuo corpo, dice Sabina Dofberg.

Se non sei preparato mentalmente e fisiologicamente, finirai spesso per assaporare sangue e acido lattico molto rapidamente. Se esci direttamente dall’ufficio e guidi solo la gara dei 100 metri, è garantito.

Se riscontri altri sintomi legati al sapore del sangue o effettivamente tossire sangue, dovresti interrompere l’esercizio.

READ  Gli antidepressivi possono ridurre il rischio di suicidio GP