TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

David Sassoli con dignità umana: Papa piange

In un messaggio di cordoglio dopo la morte di David Sassoli, papa Francesco ha ricordato le molte virtù dell’uomo, giornalista e politico ampiamente acclamato come onesto e appassionato promotore dell’identità europea.

Charlotte Smeats – Città del Vaticano

In un telegramma ad Alessandra Vittorini, moglie del presidente del Parlamento europeo David Sassoli, papa Francesco, morta martedì prematuramente, ha detto di ricordarla come una “credente” che è stata “rianimata dalla fede e dalla buona volontà”.

Il messaggio, firmato dal Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano a nome del Papa, ha rivelato l’intimità spirituale del Santo Padre in questo periodo di lutto e ha espresso le sue più sincere condoglianze alla moglie di Sosoli e ai due figli all’Italia e all’Unione Europea.

Sassoli, 65 anni, è diventato Presidente del Parlamento Europeo nel luglio 2019 con 705 seggi. È il secondo presidente italiano. È stato ampiamente considerato un forte difensore dei valori fondamentali dell’UE, incitando al rifiuto del conflitto e del nazionalismo e un ritorno allo spirito dei suoi fondatori sulla base della promozione della pace e dell’uguaglianza.

Papa Francesco, che lo ha incontrato in diverse occasioni aziendali, ha ricordato: “Era ricordato come un uomo di fede e di buona volontà, un giornalista di talento e ammirato da organizzazioni che agivano con calma e rispetto nel ruolo e nelle responsabilità pubbliche, con fiducia e fiducia, e facevano tutto ciò che poteva per il bene comune con equità e generosità”.

Il Papa lo ha descritto come un politico che ha sempre promosso con chiarezza e zelo la visione dell’unità per la comunità europea e si è dedicato con particolare attenzione ai più vulnerabili.

READ  I consigli dello chef per preparare la pizza italiana perfetta a casa

Ha concluso pregando il Signore risorto per la pace eterna e il conforto di coloro che piangono la sua scomparsa.