TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Emma Lind lascia Zedex e va alla Roma

Emma Lind è arrivata per la prima volta a Gidex Malland nel 2015 e ha giocato nella maggior parte dei tornei quando ha lasciato il Club Elite. La scorsa stagione è tornato al club dopo un’avventura all’estero nella turbina tedesca di Potsdam.

La stagione è iniziata in modo fantastico per il 26enne, che ha avuto la porta inviolata nelle sue prime quattro partite con il club.

Per saperne di più: Il successo di Emma Lind: Quattro zeri su quattro sono possibili da GDEX

– Certo, questa non è solo la mia qualifica, spero che diffonda sicurezza e pace. Cerco di contribuire sia ai miei sforzi che al modo in cui parlo con la squadra. Ma è stato un gioco di squadra, ha detto al GB che abbiamo fatto un buon gioco difensivo.

L’italiano è pronto per il grande club

Le sue grandi partite sembrano averle aperto gli occhi dei grandi club europei. Martedì, il big club italiano AS Roma ha annunciato di aver terminato con il portiere formato da Watttena. Il contratto è scritto fino all’estate del 2023.

– Non vedo l’ora di godermi la cultura del calcio italiano e di far parte di un campionato che realizzi tutto il suo potenziale. Spero di poter contribuire con l’esperienza maturata in altre partite di campionato. Sono qui per aiutare la squadra a vincere partite e trofei “, dice al club Sito web.

Lind ha giocato al Damallsvenskan con IF Limhamn Bunkeflo e FC Rosengård, con i quali ha anche vinto l’oro nel campionato svedese. La lista delle qualificazioni comprende cinque partite con la nazionale svedese Under 23.

Vuoi saperne di più su come GP lavora con il giornalismo di qualità? Leggi le nostre regole del protocollo Qui.

READ  Rivelazioni: otto club sono presenti in Svezia, coinvolti nel primo tentativo