TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ci si può fidare del test casalingo per i cambiamenti di cella?

Domanda del lettore: Puoi fidarti dei test domestici per i cambiamenti cellulari? Ho ricevuto un kit di test inviato a casa nella cassetta della posta e ho eseguito il test come mi era stato detto di fare. Ma non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Puoi perderti? O non è una buona notizia?

Il dottore risponde: Poi viene chiamata un’ostetrica.

Alcune aree offrono autotest come ho fatto io. È stato introdotto per rendere più facile per le donne mettersi alla prova. In passato era difficile far venire tutti alla reception per il Pap test dall’ostetrica.

Gli autoesami cercano principalmente l’HPV, il virus del papilloma umano, che può portare a cambiamenti nelle cellule, non i cambiamenti nelle cellule stesse. Se riscontri un’infezione virale persistente durante l’autotest, verrai chiamato da un’ostetrica per un test in cui è possibile rilevare eventuali cambiamenti nelle cellule. Di solito si attende che siano trascorsi tre mesi affinché il virus si riprenda quando viene prelevato il campione di cellule.

Dovresti sempre ottenere una risposta al test e di solito dire entro quanto tempo arriverà la risposta. Potrebbe volerci circa un mese, poiché ci sono molti campioni in fase di test in laboratorio. Se qualcosa va storto quando esegui il test, riceverai una notifica, ovvero non puoi eseguire l’analisi e hai bisogno di un nuovo test.

Se il test è stato inviato dalla tua zona e hai seguito le istruzioni, dovresti poterti fidare, e se non ricevi risposta, dovresti essere in grado di contattarlo, o in alternativa chiedere di averne uno nuovo.

Controlla come contattare il 1177 nella tua zona. Inoltre, potrebbe essere successo qualcosa quando hai spedito il campione.