TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Soldati somali nelle battaglie presidenziali

Soldati somali nelle battaglie presidenziali

I sostenitori del presidente somalo Mohamed Abdullahi Mohamed e gruppi di opposizione si sono scontrati per prolungare il suo mandato nella capitale, Mogadiscio. Secondo quanto riferito, le forze governative hanno anche attaccato la residenza dei vicepresidenti.

Il presidente della Somalia Mohamed Abdullah Mohamed. Galleria fotografica.immagine: Jerome DeLay / AFP / T

– C’è uno scontro a fuoco tra l’esercito dell’opposizione e le forze governative a Fajjah, dice Halima Othman da Mogadiscio.

E nella zona sono stati visti veicoli militari.

L’ex presidente Hassan Sheikh Mahmoud ha detto lo stesso giorno che i soldati avevano attaccato la sua casa. Non si sa se qualcuno sia stato ucciso o ferito nell’attacco. Il presidente Muhammad è accusato dell’attacco.

Ha aggiunto: “È un vero peccato che un esercito guidato dall’ex presidente abbia attaccato la mia residenza … Farmajo è responsabile delle conseguenze”, ha scritto Hassan Sheikh Mahmoud in un post su Twitter dove usa il titolo dell’attuale presidente. e lo chiama l’ex presidente, perché non accetta una proroga del mandato.

Il mandato di Mohamed Abdullahi Mohamed è effettivamente terminato l’8 febbraio, ma è rimasto al potere, indicando che il governo centrale somalo e il governo regionale non erano riusciti a trovare un accordo su come il paese dovesse andare alle urne.

Il presidente ha recentemente firmato una controversa legge che proroga il suo mandato di due anni da quando è stata approvata dalla Camera dei Rappresentanti.

READ  Singapore si sta dirigendo verso un nuovo blocco