TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La stella americana Shane Pinto sospesa per mezza stagione: “Sono maturato”

Shane Pinto affronta Trey Kronor in bagno

Pubblicato il 05/10/2024 09.26

Ostrava Shane Pinto, 23 anni, ha una stagione caotica alle spalle.

L'attaccante dell'Ottawa è stato sospeso per 41 partite dopo aver violato le regole sulle scommesse della NHL.

– Ho imparato dai miei errori, dice l'americano prima della prima della Coppa del Mondo contro Trey Cronauer.

È insolito, ma Shane Pinto ha accettato di giocare la Coppa del Mondo nonostante il suo contratto con gli Ottawa Senators sia in scadenza.

– Quest'anno non ho giocato tutte le partite che avrei voluto, quindi è un bene per me giocarne di più. “Quindi non sono preoccupato, ma sono classificato solo per giocare per gli Stati Uniti”, dice Shane Pinto a Sportbladet.

Dopo aver giocato la sua prima stagione regolare nella NHL e aver giocato tutte le 82 partite nella stagione 2022/23, Pinto è stato squalificato per la prima metà della stagione di quest'anno.

“Sono maturato”

Si tratta di una delle sospensioni più lunghe di sempre della NHL e della prima volta che un giocatore viene sospeso per aver violato le regole sulle scommesse della lega da quando sono state introdotte le scommesse online.

– Non entrerò troppo nel dettaglio, ma ovviamente sono contento che sia finita. Sono felice di essere qui e sono andato avanti e ho guardato avanti, questo era il mio atteggiamento.

Shane Pinto.

Cosa hai imparato da lui?

– Ho imparato molto. Ho capito quanto amo questo sport. Ho perso 41 partite ed è molto tempo da trascorrere da solo. Penso di essere maturato, cresciuto e imparato dai miei errori.

READ  Il presidente della Tanzania riceve critiche dopo gli attacchi alle squadre nazionali

È stato contattato da altri giocatori della NHL

L'indagine non ha trovato prove che abbia scommesso soldi sulle partite della NHL, ma si dice che abbia violato le regole in un altro modo. Pinto personalmente non ha voluto entrare nei dettagli, ma ha confermato che altri giocatori della NHL lo hanno contattato chiedendo chiarimenti sulle regole.

– Sì, naturalmente. È una buona lezione per tutti, affinché non commettano più gli stessi errori.

Ora Trey Cronauer attende la prima della Coppa del Mondo, che è anche il debutto di Shane Pinto in nazionale.

– Guarda la formazione, hanno una grande squadra con tanti buoni giocatori. Sono molto emozionato per la partita e sarà una bella sfida per noi.

Qualcuno ha bisogno di fare attenzione a qualcosa di più?

– Ahah, ce ne sono molti. Il loro lato posteriore è molto buono. Hanno anche dei buoni giocatori in attacco e una squadra versatile e talentuosa.

La prima partita si svolgerà alle 20:20.