TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sintomi di disidratazione, quindi evita il colpo di calore

Pertanto, non mangiare mai gli asparagi durante un’ondata di caldo

Il rischio di disidratazione e disidratazione al caldo è grande. La disidratazione si verifica quando il corpo si libera di più liquidi di quanti ne assorba. Il rischio di infezione è maggiore nei bambini piccoli, negli anziani o se si lavora sodo, ad esempio facendo sport.

Se sei malato, malato o hai la febbre, aumenta anche il rischio, così come se hai il diabete o sei incinta.

Leggi anche: 6 consigli che ti faranno dormire meglio nella calura estiva

Dopo l’annuncio: Vedi anche: 6 consigli per dormire meglio nella calura estiva

(0:53)

Riproduci il suono

Pertanto, è importante bere molto e guardare se stai urinando meno del solito. Ciò potrebbe indicare che è necessario riempire i serbatoi del fluido. È anche utile sapere che il corpo di solito si adatta a temperature più elevate dopo circa una settimana.

Cosa dovresti scegliere di mangiare e bere per ridurre il rischio di disidratazione?

5 alimenti che causano disidratazione


Evitare di mangiare gli asparagi nella calura estiva.

Foto: Karsten Moran / TT

asparago

Può sorprendere, ma in particolare gli asparagi sono estremamente disidratanti. L’asparago è un diuretico naturale e aiuta il corpo a liberarsi dei liquidi in eccesso. Ciò significa che uriniamo di più e quindi il corpo perde i liquidi che bevi. I cibi diuretici assicurano anche che il corpo perda sale, che è importante per le funzioni corporee, senza consumare sale in eccesso.

Spuntini

Gli spuntini come le patatine sono spesso ricchi di sale, il che non va bene. L’assunzione eccessiva di sale provoca molto stress ai reni, quindi dovresti sempre fare attenzione con l’assunzione di sale anche quando non c’è ondata di caldo.

Calore mediterraneo all’ingresso – in alcuni punti può essere di circa 35 gradi

pane

Vi siete mai chiesti se il panino che state mangiando potrebbe fare meno bene alla salute? Il pane, anche se non ha un alto contenuto di sale per fetta, è uno dei motivi più comuni per consumare troppo sale. Molte persone mangiano il pane a tutti i pasti e anche come spuntino, intinto in olio e sale. Ciò può portare a un apporto generale elevato di sale. Ridurre il consumo di pane può aiutarti a ridurre l’assunzione di sale.

prodotti a base di carne

È comune mangiare carne di maiale affumicata e salata e salsiccia. Spesso contengono un alto contenuto di sale, che è dannoso per l’organismo. I reni devono compensare eccessivamente quando c’è troppo sale nel sangue e quindi aspirare acqua da altre parti del corpo, il che può causare disidratazione. Ricordati di bere molta acqua se festeggi qualche aperitivo quest’estate!

zucchero

L’elenco dei motivi per ridurre l’assunzione di zucchero è lungo. Quando mangi cibi che contengono zucchero, i tuoi reni reagiscono allo stesso modo quando assumi troppo sale, attingendo acqua da altri punti del tuo corpo. I reni non vogliono troppo zucchero nel sangue.

Le 5 migliori bevande essiccate

Una tazza di caffè in piedi su un tavolo circondato da chicchi di caffè.

Il caffè non è buono da bere quando fuori fa caldo.

Foto: Shutterstock/TT

caffeina

La caffeina provoca naturalmente disidratazione, il che significa che le bevande ad alto contenuto di caffeina, anche se mescolate con acqua, possono portare alla disidratazione. Pertanto, non bere molto caffè quando è caldo. Attenzione anche alle bibite analcoliche, che spesso contengono anche caffeina oltre che molto zucchero.

Vedi anche: 7 sostanze nella tua crema solare che possono essere pericolose

DOPO L’ANNUNCIO: LEGGI ANCHE: 7 sostanze nella tua crema solare che potrebbero essere pericolose

(1:26)

Riproduci il suono

alcol

Una birra fresca, un bicchiere di rosa o un po’ di sangria fanno parte dell’estate e una vacanza per molti. Ma attenzione all’alcol. L’alcol è un disidratante naturale. Maggiore è la gradazione alcolica, più secca è la bevanda. L’alcol attira l’acqua dai tessuti del corpo, che è uno dei motivi per cui puoi sentirti come un’uvetta riccia dopo una serata di festa. Bere alcolici, senza mescolare nulla, è ciò che provoca maggiormente la disidratazione. La birra a bassa gradazione alcolica è la meno disidratante.

cioccolata calda

In una giornata calda, la cioccolata calda potrebbe non essere la prima cosa che mi viene in mente. Ma l’avvertenza è ancora rilevante, perché il cioccolato è ricco di zuccheri. Spesso superiore alle bibite. Inoltre, viene spesso abbinato a del latte cremoso per ottenere un gusto a tutto tondo. È preferibile scegliere prodotti di cioccolato a basso contenuto di zuccheri. I bambini adorano bere bevande al cioccolato e gli adulti potrebbero sentirsi come se stessero bevendo un bagno per colpa, ma fai attenzione al contenuto di zucchero come ho detto.

Come affrontare un’ondata di caldo

Bevande energetiche

Le bevande energetiche sono spesso molto ricche di caffeina. Buono per aumentare il livello di energia, ma non così buono quando si tratta del rischio di disidratazione. La caffeina e l’alto contenuto di zucchero rendono queste bevande qualcosa da evitare nelle calde giornate estive.

frullato

Frutta e verdura sono spesso piene di liquidi, quindi si ritiene che i succhi siano utili quando sono caldi. Ma quando mescoli molta frutta e verdura, lo zucchero viene rilasciato, il che significa che non idrata il tuo corpo. Quando lo zucchero della frutta si trova in un frutto intero o in una bacca intera, il tuo corpo può digerirlo a un ritmo più lento, il che è meglio per il corpo.

5 alimenti che idratano meglio

opzione clip.

I cetrioli sono composti per il 95% da acqua e sono buoni da mangiare quando sono caldi.

Foto: Shutterstock/TT

Cetriolo

Il cetriolo contiene il 95% di acqua. I cetrioli contengono anche antiossidanti, vitamine A, C e K, manganese, magnesio e potassio, il che significa che sono un alimento molto salutare. Inoltre, un cetriolo intero contiene solo circa 30 calorie, il che lo rende uno spuntino ideale che può aumentare rapidamente l’energia e aumentare l’idratazione.

lattuga iceberg

Insieme al cetriolo, la lattuga iceberg è in cima quando si tratta di essere idratata e idratante. Fino al 96 percento della potenza è acqua! Inoltre, contiene vitamine A, C, K, potassio e magnesio proprio come un cetriolo, ma contiene anche calcio e ferro. Questo è un alimento davvero versatile ed è una parte ideale di un pranzo, una cena o uno spuntino.

ravanello

I ravanelli sono composti per il 95% da acqua e può essere un po’ difficile da indovinare. Oltre ad essere estremamente idratanti, i ravanelli hanno molti altri benefici per la salute. Contengono molte vitamine del gruppo B, cosa insolita negli alimenti. La vitamina B è molto importante per la salute.

anguria

Questa anguria ha molta acqua, si sente subito quando metti i denti in un unico pezzo. È composto per il 92% da acqua ed è una scelta eccellente per aumentare i livelli di liquidi nel corpo quando c’è un’ondata di caldo. L’anguria contiene vitamine A, B6 e C e aminoacidi che aiutano il tuo corpo a produrre proteine ​​​​e ad abbattere il cibo, e l’anguria è semplicemente incredibile per il tuo sistema digestivo.

Come sopravvivere al caldo – 3 migliori consigli per un’infermiera

Pomodori

I pomodori sono forse uno dei nostri alimenti più versatili e facili da cambiare. I pomodori sono molto idratanti perché contengono il 94% di acqua, sono ricchi di antiossidanti e promuovono la salute del fegato e un fegato ben funzionante è essenziale per la tua salute.

5 migliori bevande idratanti

Acqua

una tazza d'acqua.

L’acqua è la cosa migliore da bere.

Foto: Shutterstock/TT

L’acqua è chiaramente in cima alla lista. L’acqua è essenziale per sopravvivere e scegliere di bere acqua quando il clima è estremamente caldo è la scelta più intelligente che puoi fare.

latte scremato

Il latte magro è l’ideale per gli squilibri di liquidi nel corpo. Il latte è pieno di elettroliti che aiutano a mantenere il corpo idratato se inizi a disidratarti.

Acqua mista a frutta o verdura

Per rendere l’acqua potabile più gustosa, puoi aggiungere all’acqua della frutta o della verdura. Metti fettine di cetriolo o anguria nel vino con acqua e VIP, hai una bevanda sana e deliziosa con una carica in più di antiossidanti e vitamine, perfetta per una calda giornata estiva.

succo di frutta

Se vuoi bere un succo, assicurati che contenga il 100% di succo di frutta. Il succo di frutta è solitamente composto per l’85% da acqua, il che lo rende una buona scelta per mantenere l’equilibrio dei liquidi e fornisce anche molte vitamine e minerali che fanno bene alla salute.

Tè decaffeinato

Il tè senza caffeina è una buona opzione in modo che non si disidrati e causi un eccesso di liquidi nel corpo. Che tu lo beva caldo o freddo. Il tè contiene potenti antiossidanti ed è composto principalmente da acqua, che è una delle preferite per la salute.

Sintomi di disidratazione

Se la pelle è sul dorso della mano "Alzarsi" Per più di un secondo quando lo pizzichi, mostri segni visibili di secchezza.

moderata secchezza:

  • bocca secca e appiccicosa
  • Non fa molto pipì
  • leggero capogiro
  • Male alla testa
  • urina scura e concentrata

Difficoltà di asciugatura:

  • estrema sete
  • pelle secca Se la pelle del dorso della mano diventa “in piedi” per più di un secondo quando viene pizzicata, hai segni visibili di disidratazione
  • occhi infossati
  • Grave diminuzione della produzione di urina
  • Lingua secca, secca, appiccicosa
  • confusione

Fonti: Journalistic.orgNE, 1177.se, kry.se

Emergenza vacanze: ondata di caldo, puntura di zecca e protezione solare

READ  Pertanto, dovresti prendere la seconda siringa