TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Rio Ferdinand racconta le azioni di Ronaldo: “Siediti”

Sono state discusse le azioni di Cristiano Ronaldo durante la sottile sconfitta in Champions League e Robin Olsen ha ricevuto valutazioni contrastanti dopo il suo debutto.

Ecco i titoli delle notizie di calcio inglese di oggi.

La merenda di oggi

Young Boys – Old Master 2-1. Questo è ciò che il titolo del Daily Mail legge il giorno successivo Manchester United Sporca sconfitta in Champions League fuori casa in Svizzera.

Il “vecchio maestro” a cui si fa riferimento, ovviamente Cristiano Ronaldo Chi ha iniziato a segnare nel primo tempo. Quando Aaron Wan-Bissaka è stato espulso dopo un brutto fallo, l’allenatore Ole Gunnar Solskjaer ha scelto di apportare diverse modifiche.

Ronaldo si è dimesso con il suo connazionale Bruno Fernandes al 72′, una decisione difensiva che ha attirato le critiche di Solskjaer. Invece di sedersi in panchina, Ronaldo ha scelto di rimanere nell’area tecnica e dare istruzioni, dove si è bloccato anche Fernandes.

Non è la prima volta che Ronaldo assume questo tipo di ruolo. La finale del Campionato Europeo 2016 è un classico esempio, ma l’ex compagno di squadra portoghese Rio Ferdinand è leggermente impressionato.

Se fossi un regista, gli direi onestamente di sedersi, afferma Ferdinand di BT Studio e sostenuto da Peter Crouch:

– Se mi fossi seduto in panchina, gli avrei detto di sedersi anche lui. Crouch dice che è Cristiano, quindi lo lasciano stare.

Ferdinando, che chiaramente non vuole fare pressioni così dure sull’amico, aggiunge:

– Lo capisco. La gente dirà “Oh, è solo per i fan”. Ma è solo un uomo molto appassionato. Vuole vincere, vuole vincere così tanto che non se lo tiene dentro. Se questo significa che deve stare al fianco del manager, impartire istruzioni, ecc., così sia. Come si può chiedere qualcosa che viene da qualcuno di tale statura nello sport?

READ  La polemica sul vincitore della conchiglia Marcel Jacobs

Difesa di oggi

Il tappeto erboso artificiale ha il suo effetto. Ole Gunnar Solskjaer spiega che (Ronaldo) è eccezionale ma dobbiamo tenere il passo e ha sentito che era il momento giusto per toglierlo, dopo la sconfitta per 1-2 contro lo Young Boys.

L’allenatore è stato criticato per la sua posizione difensiva, tra l’altro dopo essere stato esonerato da Ronaldo e Bruno Fernandes a venti minuti dalla fine della partita. Uno dei giocatori coinvolti era Jesse Lingard, i cui passaggi sciatti hanno portato alla porta persa.

Oggi è misto

Il quotidiano locale Yorkshire Life ha descritto l’apparizione di Robin Olsen allo Sheffield United come “mista”. Il portiere è stato impostato contro Preston, la partita è stata movimentata e si è conclusa 2-2. La rivista gli ha dato cinque punti su una scala di dieci punti motivati ​​da:

“L’incubo è iniziato quando ha giudicato male una palla semplice ed è finito male sul pareggio, al che Daniel Johnson ha messo la palla in porta aperta. Si è preso la rivincita nel secondo tempo con una fantastica parata che ha tenuto la squadra in partita poco prima ( Il gol di Sander)berg”.

Bournemouth, che ha battuto 2-1 il Queens Park Rangers, è in testa al torneo insieme al West Brom, che ha superato il derby di Wayne Rooney. Sheffield United è al 16° posto.

La vacanza di oggi

Non si trovano molti attaccanti di questo tipo, dice Thomas Tuchel dopo la vittoria di misura del Chelsea sullo Zenit.

L’obiettivo era fuori bersaglio ma alla fine Romelu Lukaku ce l’ha fatta. La nuova acquisizione ha ora quattro strike in conto da quando è tornato al club londinese il mese scorso.

READ  Un uomo di 20 anni con un coltello si è portato al pronto soccorso

I dubbi di oggi

Chris Sutton russa all’affermazione di Mikel Arteta che gli ultimi 10 giorni sono stati i migliori della sua carriera. Dopo la vittoria sul Norwich, il tecnico dell’Arsenal sotto pressione ha detto che il tempo dopo le prime tre sconfitte non è stato il più facile ma il migliore.

“Impari molto nelle situazioni difficili che hai con te”, ha aggiunto Arteta.

Sutton non si tira indietro sulla sua analisi sul Monday Night Club della BBC:

– Se sei sarcastico, è pura sciocchezza. Come ha avuto i suoi dieci giorni migliori, dai. I dieci giorni migliori? Meglio che vincere la FA Cup? Non gli credo. E non credo di essere l’unico.

Rio Ferdinando.
Inserito:

Sportbladet – Allsvenskan

Iscriviti alla newsletter su Allsvenskan – record, rapporti, interviste, recensioni e valutazioni.