TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Profitto Rögle altamente efficace

Profitto Rögle altamente efficace


L’autobus dei Lakers è partito martedì per Angelholm e Katina Arena. Un’arena vivace e una squadra ospitante efficiente hanno regalato al Rögle BK una netta vittoria per 6-2 questa sera.


Iniziamo la partita alla grande e veloce perché i Lakers si prendono cura di se stessi e abbiamo i primi 10 minuti senza gol. Ma la cosa molto importante quando incontri un Rögle è che non dovresti mai far cadere i dischi nei punti sbagliati della pista. Il controllo del disco nella tua zona dovrebbe fare attenzione. Se sei negligente o non corri pronto, è come se Kasper stesse lavorando sodo e il disco vincesse nella zona dei Lakers. La palla finisce dopo due veloci passaggi di Tony Sund, che ha segnato 1-0 dopo le 10.35.

Tuttavia, i Lakers non perdono la testa ma si assicurano grazie al duro lavoro di Kalloff e Rieder, con Martin Lundberg che alla fine decide di tornare sull’1-1 dopo soli 33 secondi (11.08). Ma poi di nuovo, il disco dei Lakers sembra perdere facilmente nella propria area, Leo Prestedt raccoglie il disco sciolto, trova anche Adam Tamblini e abbiamo 2-1 sul tabellone dopo il 15.09.

Dopo le 17.45 Häman Aktell è uscito ruvido e poi Bristedt ha colto nuovamente l’occasione per trovare un Tamebellini con un panino Flip, e veloci e divertenti siamo 3-1 dopo le 18.13. I tiri del primo tempo finiscono 8-6. Una squadra di casa efficiente beneficia degli inviti che vengono fatti.

READ  PROPRIO ORA: Rottura con Bajen - indica un'intensa competizione

Il secondo periodo, nel suo complesso, sarà un periodo piuttosto debole, dal punto di vista del gioco di entrambe le squadre. Gli ospiti sembrano chinare molto la testa e faticano a trovare occasioni da gol davvero buone. All’improvviso, dal nulla, Anton Bengson trova la strada per Ferguson con un gregge ai margini e viene rilasciato. E anche lei non commette alcun errore, ma si tiene bene dietro a Calnins per prendere un vantaggio di 4-1 dopo 8.24.

Alla fine del 12 ° minuto Joel Pearson esce per un rovescio e Rögle ha la possibilità di bucare questa lotta una volta per tutte. Ma i Lakers restano in partita e migliorano anche questo quando, dopo solo 1,30 espulso dal finale di Phillip Granath, riescono a sbaragliare con un bel match applauso tra Pearson e Rosen con Glenn Gustafson ultimo sul disco con un goal largamente scoperto . La riduzione arriva in ritardo dopo le 19.41.

I Lakers vincono, nonostante i tiri nella ripresa, con il punteggio di 7-15, e il punteggio finisce 1-1.

4-2 sono solo due gol, quindi c’era molta speranza prima del terzo gol. Ma quella speranza è già finita dopo 41 secondi quando giochiamo ancora una volta molto calmi e gentili nel nostro con il disco, e Leon Prestedt può afferrare il disco e decidere l’evento di stasera con un punteggio di 5-2. La scalata sembrava verticale e la squadra di casa dovrebbe pareggiare di nuovo quando ha una possibilità nel gioco 5 contro 3 a 1.34. È stato Lukas Ekestol-Johnson a segnare subito il punteggio finale con un punteggio di 6-2 dopo l’11:07.

I Lakers vincono con i tiri 25-27 ma stasera non regalano punti. Dobbiamo ricaricare le batterie fino a giovedì quando Brynäs visiterà la Vida Arena con un calo delle 19:00. Non dimenticare di assicurarti un posto nell’arena.

READ  Federcalcio svedese: Anthony Ilanga è un giocatore under 21 soggetto a razzismo