TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il lavoro di Victor Hedman dopo il titolo della Stanley Cup

Victor Hedmann è stato finalista per il Norris Trophy, il premio Defender of the Year della NHL, ma non è riuscito a vincere nuovamente il premio. Molti credono che la collina della stella svedese non abbia raggiunto il suo livello normale.

La ragione principale di ciò potrebbe essere che ha giocato con un infortunio al menisco.

– Mi sono infortunato in una partita di campionato contro il Columbus il 30 marzo e da allora non sono più riuscito a piegare correttamente la gamba. Il processo è andato bene, ma ora devo saltare con le stampelle per un po’, ha detto a Expressen.

– L’ultima finale è stata la peggiore. Se piego troppo la gamba, scatta e si blocca. Quindi dovevo stare attento là fuori sul ghiaccio.

Heydmann ha subito un intervento chirurgico Martedì, ora attende tre o quattro settimane di riabilitazione.

Un altro difensore svedese infortunato nella National Hockey League è Oscar Cliffboom, di Edmonton, che ha saltato la scorsa stagione a causa di un intervento chirurgico alla spalla. Ieri sera, ora della Svezia, il direttore generale del club Ken Holland ha parlato della situazione dello svedese in conferenza stampa.

“Non so nemmeno se può alzare il braccio sopra la testa, quindi non mi aspetto di vederlo giocare la prossima stagione”, ha detto Holland.

“È stato operato tre mesi fa e non si è allenato da quando abbiamo lasciato la bolla l’anno scorso. Abbiamo parlato anche con il medico che ha fatto l’operazione e se tutto va bene potrebbe entrare nella seconda fase a fine settembre, ma le sue possibilità sono che giocherà a hockey NHL la prossima stagione. Troppo piccolo. “

READ  Un uomo di 20 anni con un coltello si è portato al pronto soccorso