TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ora: sconfitta contro Blavett – ma Wendt ha offerto un cannone di punizione

Oggi, IFK Göteborg e Jönköpings Södra si sono incontrati in una partitella, in cui Blåvitt ha utilizzato principalmente giocatori U21. Tuttavia, Oscar Wendt ha fatto il suo debutto a Buffet dal suo ritorno. FotbollDirekt riportato in diretta.

Jonkopings Sudra: Peterson – Svensson – Krona – Degerlund – Strandsatter – Marquez – Nikolic – Kwakwa – Bkaj – Thorson – Hamidovic

Alternative: Thorsson, Omondi, Nordström, Ljung, Jakobsson, Fendrich, Edqvist, Andrén

IFK Gutenberg: Soderbergh – Lennartsson – Van Ascima – Kassem – Wendt – Alexandersson – Dalqvist – Ambrose – Norlin – Wilhelmson – Nygaard

Alternative: Bångsbo, Sandford, Finey, Kåhed, Pärleholt, Selvén, Benediktsson

È presto il momento per il Superettanlaget J-Södra di affrontare tutta la nona squadra svedese dei Blåvitt in una partitella.

Per quanto riguarda il ruolo della squadra di casa come Jönköping, la partita di oggi è una rivincita prima che Superettan riprenda questo fine settimana. L’IFK Gothenburg è arrivato alla partita con una vittoria per 3-2 sull’Östersund in difesa.

Va notato che Oscar Wendt sta giocando la sua prima partita a Göteborg dal suo ritorno. Vänsterbacken, all’estero dal 2006, oggi fa i suoi primi minuti in maglia biancoazzurra da quando è stato ufficializzato il trasferimento. Giovedì si aprirà il mercato svedese, il che significa che Wendt è pronto per affrontare l’Allsvenskan per il prossimo turno, quando affronterà Blåvitt Mulby.

A parte questo, sono gli undici junior di Buffett a essere testati oggi, contro una delle migliori squadre di Superettan.

Di seguito inizia il rapporto in tempo reale di FD:

Jönköpings Södra – IFK Göteborg 5-3

1 minuto: J-Södra inizia la partita!

2 minuti: Calcio di punizione per Blåvitt in posizione di tiro molto pericolosa.

2 minuti: mira! No, ma guarda lì! Oscar Wendt segna 1-0 con una grande punizione. Una fila pura e semplice che torna a Blåvitt, dopo meno di due minuti di gioco.

Cinque minuti: Sito gratuito di Blåvitt – Salvato da Pettersson. È stato Wilhelmson a prendere il posto, ma la fine dell’attaccante è andata direttamente al portiere J-Södra.

READ  Non ci sono lotte al traguardo e fair play tra fondisti

7 minuti: Nuovo sito web di Wilhelmson. Riceve un passaggio dal limite sinistro e va subito alla fine. Salvato da Peterson. Un’introduzione dal vivo di Blavitt.

13 minuti: La squadra di casa crea 2-3 posizioni ravvicinate. Entra nell’area di rigore di Blåvitt e finisce Hamidovic, che viene bloccato.

15 minuti: Nikolic preme sulla linea di fondo di Bluevet e organizza un corner.

16 minuti: un gol! Yodra riconosce. La squadra di casa riceve un dividendo dopo pochi minuti di pressing. Becage spinge la palla verso la porta da calcio d’angolo.

21 min: Un gol! L’IFK Gutenberg riprende il comando. Wilhelmson fa girare la palla e la tira sul palo, prima che Noah Alexandersson colpisca il rimbalzo in porta aperta.

23 minuti: Bekaj di Jönköping ha segnato un gol ma era in fuorigioco.

28 minuti: Ancora una volta una buona posizione per Beqaj in J-South. Arriva dietro la linea difensiva di Blåvitt e va in fondo, ma Söderberg salva.

30 minuti. Beckage lo ha rilasciato di nuovo, ma Hans Lennartsson è stato davvero un buon break. L’attaccante di Jönköping si ferma nel momento in cui viene sparato il colpo.

36 minuti: J-Södra con più palla e Blåvitt alla ricerca di cambi veloci. Gli ultimi minuti sono stati un po’ più chiusi rispetto all’introduzione.

38 min: Un gol! Bel 3-1 di Blavitt. Hannes Lennartsson si unisce lungo il bordo destro e si libera contro i bersagli da posizione defilata. Tira la palla in modo speciale nella porta di Peterson.

41 minuti: Ingresso dal bordo sinistro attraverso Norlin. La palla passa ad Alphonse Nygaard che si gira e tira. Va un po’ oltre la rete.

43 min: Un gol! Daniel Strandsäter con un gol di prim’ordine! 2-3 nel gioco ora. Il 20enne J-Södra avanza all’interno dell’area di rigore di Blåvitt e colpisce la palla in pieno al primo passaggio.

READ  Grande odio contro Marcus Berg - Dopo la gigantesca sconfitta contro la Spagna

45 minuti: Oscar Wilhelmson ottiene subito una buona posizione quando folda dal limite destro. Tuttavia, il gol dell’attaccante perde in porta.

Metà del tempo! Nel primo tempo è stato ricco di occasioni da rete e di grandi gol. La partita è iniziata davvero bene con il gol su punizione di Oscar Wendt al secondo minuto. Dice 2-3 dopo i primi 45 minuti.

46 minuti: Il secondo tempo è in corso e J-Södra cambia modulo. Undici partenze per la squadra di casa nel secondo tempo prevede quanto segue:

(4-2-3-1) Jacobson-Marquis-Svensson-Degerlund-Strandsatter-Leung-Kuakwa-Nordstrom-Bkaj-Edqvist-Omondi

Lennartsson ha lasciato per i Bluvet durante la pausa. Invece è venuto Anton Barholt.

51 minuti: Inizio sospeso del secondo tempo. J-Södra ha solo un inserto dal bordo sinistro, che Söderberg afferra facilmente.

55 minuti: Buon attacco di Pluvet che si conclude con Gustav Norlin che entra in area di rigore. Cercando di trovare un compagno di squadra con un passaggio diagonale all’interno verso la parte posteriore – ma J-south se la cava.

57 minuti: Il ritorno di Oscar Wendt è finito. Il terzino sinistro è stato sostituito ed entra in gioco William Sandford. Wendt ha fatto una grande rimonta, si potrebbe dire, con il cannone del calcio di punizione dopo poco più di due minuti.

60 minuti: Incontro di costola! J-Södra entra dal limite destro per Edqvist che riceve palla e colpisce con forza la palla sulla traversa. Lì era vicino a un nuovo obiettivo.

64 min: Un gol! Bagaj con il suo secondo gol nella partita. Era solo un po’ nell’aria, e Bluvet divenne sempre più depresso. J-Söndra spara un tiro al limite dell’area di rigore che si dirige vicino al secondo palo.

66 minuti: Noah Alexanderson con una delle prime occasioni di Blåvitt da un po’ di tempo. Ha tirato dalla distanza dritto a Jacobson alla porta di Jönköping.

66 minuti: un gol! Jönköping passa in vantaggio. Classifica caotica nell’area di rigore di Blåvitt dove Omondi ha ottenuto la prima posizione ma dove Nordström spinge nella gara di ritorno. È chiaro che la giovane linea di difesa dell’IFK a Göteborg ha dei problemi.

READ  L'adidas gigante manca - Millie Turner risponde al Manchester United

69 minuti: L’IFK Gutenberg sostituisce Nygaard ed entra Lucas Kåhed.

71 minuti: Kwakwa e Bugage hanno finito di giocare. Arrivano Gabriel Andren e Friedrich Fendreich.

78 minuti: Immagina una partita a senso unico nel secondo tempo. Jönköping è colui che controlla e controlla la maggior parte delle cose. Solo un’uscita chiusa nell’angolo.

80 minuti: Cartellino giallo per Andreen.

84 minuti: Nuovo incontro di costole! Ma questa volta la colpa era di Wilhelmson a Plafitte. Inganna il difensore di J-Södra prima di colpire la traversa.

85 minuti: Strandsäter ha finito di suonare. Wilmer e la margarina vengono.

87 minuti: Jönköpings Svensson tira un calcio di punizione. Ole Soderbergh memorizza con relativa facilità.

90 minuti: Un gol! Jönköpings Södra ribatte sul 5-3, di Edqvist. Blovitt perde palla nella metà campo avversaria e la squadra di casa cambia velocemente.

troia! Una partita di allenamento swing è finita. Nel primo tempo, il junior Blåvitt è stato al fianco di Oscar Wendt, ma più a lungo è andata avanti la partita, più è diventato chiaro che era la prima squadra di J-Södra contro l’IFK Gothenburg U21. La squadra di casa è sembrata molto più forte nel secondo tempo e anche grazie a questo ha preso profitti. Otto gol in totale, forse il miglior calcio di punizione è stato il cannone di Wendt.

Resoconti partita:

Una striscia di imbattibilità è stata interrotta quando l’IFK Gutenberg ha battuto l’Östersund 3-2

Johan Larsson, vincitore della partita Elfsburg-Göteborg

Adrian Edqvist ha deciso quando Jönköping ha abbassato GAIS

Cross di Orgret Jönköping in una partita a reti inviolate

Jönköping continua a vincere – ora ha tre vittorie di fila