TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Felicia si è allenata quando era malata e in punto di morte

Felicia si è allenata quando era malata e in punto di morte

Mal di gola, dolore al petto e febbre. È così che sono iniziati i sintomi per la ventenne Felicia Rungren di Skelleftea, che… A riferirlo è stato il quotidiano Expressen. A gennaio mi sono trasferito a Uppsala per iniziare a studiare economia.

A febbraio, dopo aver corso sul tapis roulant, mi sentivo più stanca del solito. La stanchezza non scomparve e le venne la febbre a 40 gradi. È svenuta e non è riuscita a trattenere cibo o liquidi.

– Ha chiamato il 1177, che ha inviato un'ambulanza, dice Felicia Ronngren.

I medici pensavano che fosse influenza

Al pronto soccorso la notizia fu che aveva l'influenza e fu rimandata a casa. Durante questo periodo sono stata ricoverata più volte perché i sintomi non scomparivano. Alla fine è finita in un reparto di terapia intensiva cardiaca a Stoccolma.

– Si è scoperto che avevo una doppia polmonite e miocardite, dice Felicia.

“Ha paura di morire”

Da un giorno all'altro sono passato dall'allenarmi più giorni alla settimana all'uso della sedia a rotelle. Ora Felicia Rungren si sente meglio, ma l'infiammazione potrebbe continuare per altri 6-9 mesi.

-Ho vissuto una vita completamente diversa. Mi sentivo completamente impotente e debole. Felicia dice: Paura della morte, Paura di crollare qui e ora.

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

Nella clip: scopri i rischi dell'attività fisica quando sei malato. immagine: SVT/Frieda Wallen Nelson
READ  Bypass gastrico e manica gastrica: rischio di carie