TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden e Putin si sono avvertiti a vicenda nelle conversazioni telefoniche

La Casa Bianca afferma che un approccio diplomatico è ancora possibile per ridurre le tensioni con l’Occidente è una delle cose che Biden avrebbe esercitato pressioni durante la conversazione.

I colloqui di stasera tra i due presidenti si sono svolti durante un periodo di accresciute tensioni tra l’Occidente e la Russia, che ha collocato un gran numero di soldati al confine con l’Ucraina. Questa è stata la seconda telefonata tra i due leader in poco più di tre settimane.

Secondo la Casa Bianca, Biden ha avvertito Putin di una forte risposta da parte degli Stati Uniti se la Russia avesse invaso l’Ucraina e ha affermato che sarebbe necessario un ridimensionamento per trovare una soluzione diplomatica all’impasse. Si dice anche che Biden abbia affermato che gli Stati Uniti stanno monitorando l’accumulo e il trasferimento delle forze russe vicino al confine ucraino.

Il presidente russo Vladimir Putin.

Foto: Mikhail Metzel / AFP

Il Cremlino afferma che il tono della conversazione ha creato una buona atmosfera per i colloqui che inizieranno dopo la fine dell’anno. Putin ha anche minacciato che qualsiasi nuova sanzione contro la Russia sarebbe stata un “grave errore” e che la Russia avrebbe dovuto vedere qualche tipo di risultato.

Gli Stati Uniti e l’Unione Europea già Ha risposto con minacce di dure sanzioni e la Russia ha presentato un elenco di richieste che voleva che gli Stati Uniti e l’alleanza di difesa della NATO firmassero. Le richieste includono il non consentire alla NATO di espandersi e molti rappresentanti dei paesi occidentali le hanno descritte come “impossibile” da accettare.

A metà gennaio, i rappresentanti degli Stati Uniti e della Russia si incontreranno a Ginevra, in Svizzera, seguiti da incontri tra Russia e NATO, seguiti dalla Russia e dall’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE).

Secondo il capo della Nato Jens Stoltenberg, l’alleanza di difesa ha cercato in più occasioni di riprendere il dialogo con la Russia, scrive il quotidiano online EUobserver. I contatti tra la Russia e l’Occidente si sono fortemente deteriorati a causa del conflitto in Ucraina.

Il livello al quale si svolgerà l’incontro a Ginevra non è ancora chiaro, ma secondo le informazioni della Casa Bianca, i capi di Stato non si riuniranno.

Per saperne di più:

Biden vuole spingere per la diplomazia nei colloqui di Putin

READ  Huawei ha raggiunto un accordo con gli Stati Uniti sul CFO