TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Test: Dreamebot L10s Ultra – Una ciotola piena di un aspirapolvere robotico

Prodotto testato: DreameBot L10s Ultra
premio: Lanciato in ottobre, il prezzo consigliato è di 11.995 SEK

Dreame è stata fondata nel 2015 per essere integrata nell’ecosistema Xiaomi due anni dopo. E come molti produttori con la stessa connessione (es. Roborock e Viomi), Dreame offre sia aspirapolvere a manico che robot aspirapolvere.

Voto 5 su 5

Opinione

Dreamebot L10s Ultra è il modello più avanzato di Dreame e costa di conseguenza. Ma se stai cercando la migliore soluzione di pulizia possibile, insieme a una manutenzione minima, questa è la migliore che abbiamo testato finora.

Positivamente

  • Pulizia efficace e completa
  • Mappe intelligenti e tecnologia di navigazione
  • Minimi lavori di manutenzione

negativo

  • Ha problemi a pulire gli angoli interni
  • premio

Pertanto, il marchio è ancora relativamente sconosciuto in Svezia ed era alla fine dell’anno scorso quando abbiamo testato per la prima volta uno dei prodotti dell’azienda (il robot aspirapolvere). Sognante D9). Durante l’anno sono apparsi, ad esempio, una miriade di modelli eccitanti e avanzati Bot Z10 Pro e il D10 Plus, che aggiungono sapore.

Ora fino a settembre, forse il modello più interessante mai lanciato, almeno per chi cerca un dispositivo autopulente in grado di aspirare e bagnare i pavimenti. L’M3 è uno dei primi a testare il modello e date le precedenti esperienze con i prodotti Dreame, abbiamo grandi aspettative.

Un pezzo solido che prende altezza

Dreamebot L10s Ultra, come vengono chiamati i modelli, è generalmente un pezzo solido. Non quindi il robot stesso, ma la stazione base che lo accompagna, che oltre al compito di caricare il robot, lo aspira anche dalla polvere, riempie il serbatoio dell’acqua integrato nel robot, e infine si prende cura dell’acqua sporca e pulisce e asciuga i mop dopo che l’attività è stata completata.

READ  Gamers Nexus sta testando il dissipatore nella nuova Playstation 5

Ma non richiede ancora molto più spazio sul pavimento rispetto ai “normali” aspirapolvere robotici, poiché la costruzione è costruita più per l’altezza che per la larghezza (a differenza, ad esempio, del Roborock S7 MaxV Ultra).

DreameBot
Applicazione perfetta con ampie opzioni di impostazione

L’installazione viene completata rapidamente con l’aiuto dell’app Dreamehome associata, dopodiché il bot può iniziare la sua prima attività di scansione e mappatura del suo nuovo ambiente di lavoro. Dopo il rilievo iniziale, la casa viene letta utilizzando una sofisticata telecamera RGB, AI e luce strutturata 3D per creare una mappa 3D. Il sistema apprende costantemente di più sulla tua casa e la mappa diventa più dettagliata nel tempo.

Nell’app puoi quindi gestire tutto ciò che riguarda la zonizzazione della stanza, le diverse zone e le pareti virtuali. È inoltre possibile personalizzare la pulizia per ciascuna delle diverse stanze, se lo si desidera.

Funzione di scansione singola

La funzione di scansione in Dreame è diversa da quella a cui siamo abituati rispetto ai concorrenti. Qui vengono utilizzati due rulli rotanti, invece di una tela gelatinosa statica o vibrante. Vengono semplicemente spinti in posizione e non devono essere rimossi se il robot sta solo aspirando (cosa che decidi tu nell’app), ma poi vengono sollevati automaticamente di alcuni millimetri in modo che non tocchino il suolo.

DreameBot
Dreampot

Come ho detto, la stazione base è un grande pezzo con dimensioni di 423 x 340 x 568 mm e contiene tutto il necessario per un funzionamento praticamente esente da manutenzione. Sotto il coperchio ci sono due grandi contenitori per la pulizia (2,5 litri) e l’acqua sporca (2,4 litri), e tra di loro c’è uno spazio ristretto per una bottiglia di detersivo di dimensioni, il suo contenuto con acqua pulita. Dosaggio automatico nel serbatoio dell’acqua integrato nel robot aspirapolvere. Nella parte anteriore dell’unità c’è un’altra porta e dietro c’è un sacchetto per la polvere sostituibile, che ha una capacità di tre litri.

READ  A Better Ubisoft dice che non è migliorato (in gran parte)
DreameBot L10s Ultra
DreameBot L10s Ultra

tieni traccia della maggior parte delle cose

Il punto di un robot aspirapolvere, a parte l’ovvio, è che dovresti essere in grado di fidarti che faccia il suo lavoro anche quando non sei a casa. Quando torni a casa da una lunga giornata di lavoro, devi assicurarti che sia pulito e che il robot non si perda o si aggrovigli con le cose che hai dimenticato sul pavimento.

Con Dreamebot L10s Ultra puoi stare tranquillo, poiché il sistema di telecamere/sistema lds del robot traccia ed evita qualsiasi ostacolo sul suo percorso con precisione clinica. Gli ostacoli vengono registrati e puoi quindi rivedere tutti i risultati tramite la funzione mappa dell’app, sotto forma di un’istantanea o di una delle ipotesi del sistema su cosa sia. Se lo desideri, c’è anche la possibilità di controllare il dispositivo da remoto, tramite l’app e il sistema di telecamere, in tempo reale, ricevendo anche una trasmissione in diretta sul tuo cellulare. Senza soluzione di continuità!

DreameBot L10s Ultra
robot telecomandato

In termini urbani, il Dreamebot L10s Ultra si comporta davvero bene, con una potenza di aspirazione specifica di 5300Pa, una delle più potenti che abbiamo incontrato finora, e questo si riflette senza dubbio nei risultati. Come tutti i robot aspirapolvere rotondi, ha problemi a raggiungere gli angoli interni, ma siamo più che soddisfatti.

Anche durante la scansione, abbiamo motivo di togliere le strisce del sorriso. La soluzione con due mop rotanti (180 giri/min) è senza dubbio efficace, anche contro le macchie secche, e puoi anche regolare la quantità di liquido che vuoi utilizzare nell’applicazione.

DreameBot L10s Ultra
Dopo alcune settimane di utilizzo, il telaio sembra davvero nuovo.

Al termine della sessione di pulizia, o dopo aver tagliato una superficie specifica (personalizzabile), il robot torna alla stazione base per essere spolverato, riempito con acqua dolce e i mop vengono puliti (e asciugati anche con aria calda se la pulizia è finito).

READ  Steam Next Fest inizia il 1 ottobre

In generale, la gestione semplice e conveniente è quasi irreale. Tra un ciclo e l’altro, il contenitore dell’acqua deve essere riempito/svuotato alla stazione base. Il sacchetto per la polvere si espande molto, quindi non è necessario sostituirlo più di ogni due mesi durante il normale utilizzo. Il lavoro di manutenzione è minimo. Quando controlliamo il sottocarro dopo due settimane di uso continuo, la spazzola Dreame di nuova concezione, o meglio il rullo in gomma, è completamente priva di grovigli o fili.
Consiglio M3

Determinare

Modello: DreameBot L10s Ultra
Testato: settembre 2022
il creatore: Sognare
Tempo di guida: fino a 210 minuti
contenitore per la polvere: Base da 0,35 l 3 l
contenitore dell’acqua: 80 ml, 2,5 l alla stazione base
Indagine: laser/fotocamera
Telecomunicazioni: WIFI
App associata:
Funzione mappa:
Con divisione stanze:
Compatibile con Google Assistant/Amazon Alexa/Apple Siri: sì sì sì
Dimensioni del robot: 350 x 350 x 97 mm
Dimensioni della stazione base: 423 x 340 x 568 mm
premio: Lanciato in ottobre, il prezzo consigliato è di 11.995 SEK