TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Instagram dovrebbe mettere in guardia sulle foto di nudo

Le foto di nudo indesiderate sono un grosso problema sui social media. Instagram sta ora sviluppando una funzione per l’app per proteggere gli utenti da foto di nudo indesiderate nei messaggi diretti. La società madre di Instagram, Meta, ha confermato a The Verge La funzione è in fase di sviluppo. Questo dopo che lo sviluppatore Alessandro Paluzzi ha twittato un’immagine dello strumento.

L’immagine mostra come potrebbe essere una funzione che avverte delle foto di nudo su Instagram. Funzionalità simili sono oggi disponibili sui contenuti sensibili nel feed degli utenti.

Meta afferma che la funzione opzionale, che è ancora in fase di sviluppo, aiuterà le persone a proteggersi dalle foto di nudo e da altro spam. Come ulteriore protezione, l’azienda non dovrebbe essere in grado di vedere le immagini stesse o condividerle con terze parti.

Il gigante della tecnologia paragona i controlli alla funzione “Parole nascoste”, che consente agli utenti di filtrare automaticamente i contenuti offensivi nei loro messaggi diretti. Tra poche settimane inizieranno i test di lavoro, quando saranno rese disponibili anche maggiori informazioni.

La metà di tutte le giovani donne è stata esposta a flash elettronici

I messaggi offensivi, comprese le immagini di nudo indesiderate sui social media, sono un problema crescente, soprattutto per le donne. Uno studio del Pew Research Center Mostra che il 33% delle donne di età inferiore ai 35 anni ha dichiarato di aver subito abusi, mentre l’11% degli uomini ne sono state vittime.

Molti paesi stanno iniziando a prendere posizione contro l’esposizione online. Se invii una foto di nudo indesiderata in Svezia, il reato è classificato come molestia sessuale. Chiunque sia esposto all’esposizione online in California può citare in giudizio l’autore e dal 2010 il crimine è stato reso illegale in Scozia.

READ  Il processore AMD Ryzen integrato offre un assaggio del futuro

Leggi anche: La mascolinità stereotipata è caratteristica dei ragazzi online

Leggi anche: Le molestie sessuali e le bande sono comuni tra gli studenti

Leggi anche: La polizia reprime l’invio di foto di nudo

Vuoi saperne di più su come funziona GP con un buon giornalismo? Leggi il nostro Codice Etico quaggiù.