TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Test: Audio Pro A10 MkII – Versatile altoparlante multi-room

Questo è un altoparlante speciale che ti offre ulteriori libertà. Spesso quando scegliamo gli altoparlanti dobbiamo prima pensare da dove vogliamo riprodurre la musica. Se hai un telefono Android, ti sarà utile scegliere un altoparlante a cui puoi trasmettere direttamente dal telefono. La trasmissione agli altoparlanti funziona anche da molte, ma non tutte, app per iPhone, quindi con un iPhone e possibilmente un computer Mac, un altoparlante abilitato per Apple Airplay diventa interessante. Se possiedi un mix di dispositivi iPhone e Android, ovviamente sarà difficile scegliere qualcosa che soddisfi tutti.

L’Audio Pro A10 Mark 2 come viene chiamato questo auricolare elimina questi problemi poiché supporta tutte le tecnologie correlate. Quindi non devi rinchiuderti nell’ecosistema di un produttore, quindi se oggi hai un iPhone e tra qualche anno passerai ad Android, o viceversa, l’altoparlante funzionerà perfettamente con il tuo telefono oggi e in futuro. Inoltre, ha una voce davvero buona, il che non peggiora le cose.

Inutilmente complicato per iniziare

Con così tanti modi diversi per connettersi, iniziare diventa un po’ complicato prima di iniziare. A seconda di come vuoi connetterti, hai diversi percorsi da intraprendere. Uno di questi è la sua app Audio Pro e beneficerà di una revisione. Ho ricevuto sia messaggi di errore che uno schermo completamente vuoto senza spiegazioni prima di essere pronto per partire dopo diversi tentativi e in realtà sto ricevendo musica dall’altoparlante. In questi casi, il manuale di istruzioni è buono, ha istruzioni chiare ed è qui che Audio Pro non è all’altezza. Nel piccolo opuscolo che viene fornito con esso, dice, ad esempio, che devo avviare l’app Home sull’iPhone, che è l’app di Apple fornita da zero con l’iPhone, e quindi seguire le istruzioni, ma le istruzioni arriva lì non farmi collegare l’altoparlante. Solo quando invece installo tramite l’app proprietaria Audio Pro, la configurazione di Apple viene fornita con l’acquisto. Il vantaggio è che tutte le opzioni di connettività dell’auricolare sono fianco a fianco. Così posso ascoltare tramite Chromecast e il mio coinquilino può iniziare a riprodurre musica tramite Airplay senza doversi sintonizzare in alcun modo.

READ  Sony prepara altri giochi Playstation per PC

Alla fine, almeno sono pronto per partire. L’amplificatore ha ottime risorse sonore e può senza dubbio riempire un’intera stanza. Puoi regolare il profilo audio nell’app e io abbasserò i bassi di un gradino per un suono più equilibrato secondo me, ma può essere una questione di gusti e dipende dalla musica che stai ascoltando.

Quando vuoi riprodurre musica, puoi iniziare dalla tua musica nel telefono, dall’app Audio Pro o dall’altoparlante stesso e dai suoi quattro pulsanti rapidi – preimpostazioni. Quindi non dipendi affatto dal telefono, il che potrebbe aiutare. Con l’app Audio Pro, posso impostare cosa riprodurre tramite i vari pulsanti rapidi sull’altoparlante stesso. Potrebbe essere il P1 della radio, un altro canale radiofonico in onda, una playlist specifica su Spotify o qualsiasi altra cosa disponibile. Facile da salvare preset. Puoi farlo semplicemente tenendo premuto uno dei tasti di scelta rapida quando viene avviato ciò che desideri salvare.

L’altoparlante può anche riprodurre file audio archiviati localmente sul telefono tramite Wi-Fi, ma non è disponibile per l’aggiunta come tasti di scelta rapida tramite tasti di scelta rapida poiché ciò richiede la connessione di un telefono.

L’altoparlante supporta anche la tecnologia Bluetooth in modo da poter riprodurre direttamente dal telefono e i pulsanti nella parte superiore consentono di passare da una funzione all’altra e riprodurre e mettere in pausa. Sul retro dell’altoparlante è presente una staffa in modo da poter montare l’altoparlante al soffitto o alla parete. Nella parte inferiore della parte posteriore è presente anche un ingresso da 3,5 mm e l’audio dei dispositivi collegati può essere riprodotto in più altoparlanti purché l’altoparlante a cui è collegato il dispositivo sia impostato come principale nel gruppo di altoparlanti.

READ  Beast Canyon, Alder Lake e RX 6900 XT Toxic raffreddato ad aria

Nel complesso, questo rende l’Audio Pro A10 MkII un altoparlante straordinariamente versatile, conveniente e con un buon suono.