TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I giudici spiegano le frasi con gli altoparlanti nelle piazze

A partire dal round SHL del giovedì sera, tutte le arene sono dotate di megafoni arbitrali.

I messaggi inviati, le recensioni video e le valutazioni degli obiettivi verranno inviati al pubblico.

– Il motivo è aumentare l’esperienza nell’arena per quelli in posizione, dovrebbero ottenere qualcosa in più, afferma l’arbitro capo della lega Thomas Thorsbrink.

Come la NHL, le decisioni nella SHL saranno ora annunciate da arbitri chiave nel sistema del discorso pubblico.

In precedenza si trovava a Hockeyallsvenskan e in una certa misura nella SHL.

La precedente differenza con SHL è che il sistema è standardizzato e sarà utilizzato in tutte le partite di giovedì sera.

– Abbiamo un nuovo sistema di comunicazione interna aggiornato in cui i giudici parlano tra loro. Ora è collegato agli altoparlanti in modo che i giudici capo premano un pulsante per ascoltarli sul ring. È un’installazione tecnica su larga scala. La tecnologia e il suono sono migliori rispetto a quando era in SHL prima, dice Thomas Thorsbrink, e non c’era molto ritardo.

Vuoi attirare più pubblico

Il sistema è stato testato a Skellefteå-Rögle sabato sera e a Brynäs Örebro martedì sera.

Ora viene creato quando c’è un round completo con partite a Timrå, Leksand, Oskarshamn, Färjestad, Linköping, Växjö e Rögle.

Gli eventi che devono essere gestiti dagli arbitri sono tutte uscite, video recensioni e arbitri in situazioni di porta.

La nostra idea di base è che vogliamo aumentare la comprensione degli spettatori. A lungo termine, vogliamo che le persone imparino di più su cosa si tratta e su come funzionano le regole, quindi vogliono tornare e provare più giochi. Soprattutto nelle situazioni in cui è un gol o meno, ci sono molti che non sapevano cosa guardavano gli arbitri e come giudicavano, ora questo verrà spiegato, ad esempio, se il disco non era sopra la linea di porta o se Thomas Thorsbrink dice che uno dei giocatori ha interferito con l’ordine del portiere.

READ  Il presidente della Tanzania riceve critiche dopo gli attacchi alle squadre nazionali

Formato da insegnanti di discorso

Il design sarà standardizzato in modo che appaia simmetrico e chiaro su tutti i quadrati.

I governanti staranno nello stesso posto sul ghiaccio, quando stanno lì tutti devono familiarizzare, sapere che qualcosa si muoverà e si preparerà. È anche un testo abbastanza orientato su cosa e come dovrebbero dire, ed è prodotto non dal lato del giudizio ma dal lato comunicativo del SHL. Gli arbitri sono stati formati dai tutor a parlare con concentrazione e pausa, tra le altre cose. Il testo affronta l’inizio e la fine, nel mezzo c’è libertà e spazio per il giudizio individuale perché desiderano avere la possibilità di esprimersi personalmente e anche di costruire la propria identità, afferma Thomas Thorsbrink.

L’idea a lungo termine è anche che il media partner C More acquisisca e riproduca l’audio nella trasmissione in diretta.

.