TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Syntronic sceglie di produrre il proprio gas azoto in loco

Syntronic sceglie di produrre il proprio gas azoto in loco

© Centronic

produzione elettronica | 04 giugno 2021

Per garantire una fornitura di azoto conveniente e affidabile nella produzione di circuiti stampati, Syntronic ha scelto di acquistare un generatore di gas di azoto dal compressore Atlas Copco.

Syntronic opera a livello globale e in Svezia l’azienda si trova in diverse località, tra cui Kumla, dove la fabbrica è iniziata nella vecchia sede di Ericsson nel 2018. L’attività si è sviluppata continuamente e oggi circa 40 persone lavorano su due linee di assemblaggio in cui diversi tipi di circuiti stampati sono prodotti per i clienti in diversi settori. Per evitare la corrosione e per aumentare la qualità del processo di saldatura nelle linee di produzione, l’ossigeno che circonda il circuito viene sostituito con azoto di elevata purezza. Il gas azoto può essere acquistato da una delle maggiori compagnie del gas o prodotto localmente in loco. Syntronic ha scelto di produrre il proprio gas azoto in loco presso lo stabilimento utilizzando il proprio generatore di gas azoto Atlas Copco. Rispetto all’azoto in una bombola o in un serbatoio, è possibile risparmiare fino all’80 percento e lo si può leggere in un comunicato stampa.

Annunci

READ  Chi sono i piloti che gareggeranno in Formula 1 2022? Grande squadra di guida per la squadra