TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quindi, un grande violino galleggia per Venezia

L’artista italiano, con il nome proprio dell’artista italiano, Livio de Marci, ha costruito una barca violino lunga dodici metri per rendere omaggio alle vittime dell’epidemia e agli artisti della città.

Ciao Gigerboo | Foto: Getty |

Inserito 2 ore fa |

Iniziatori: 2 Minuti

Un giorno, le classiche gondole di Venezia dovettero essere remate al lato di una marina, davvero. L’artista veneziano Livio de Marci costruì una barca violino lunga dodici metri. Il violino era costituito da un quartetto d’archi composto da tre violinisti e un violoncellista che suonava i classici di Vivaldi per l’ambiente. In precedenza, l’artista aveva, tra le altre cose, creato un’auto galleggiante e una carrozza trainata da cavalli simile al film Disney. Askungan.

La barca è stata battezzata Arca di Noè, un simbolo della riapertura della città al mondo esterno e un omaggio a coloro che sono stati colpiti dalla peste – e ci si aspetta che gli artisti della città si divertano.

Gli autori suggeriscono

Aggiornato 2 ore fa

READ  Rabbia quando il boss mafioso è stato rilasciato 25 anni dopo: più di 100 persone sono state uccise