TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Per me, è sicuramente un sogno.”

Hjalmar Ekdal ha raggiunto un traguardo con il Djurgården durante la stagione 2021 ed è diventato una certa parte della massima linea di difesa della squadra. Nel frattempo, si dice che il fratello maggiore Albin Ekdal stia tornando a casa in Scandinavia, quando quest’estate scadrà il suo contratto con la Samp. Interesse tangibile è stato segnalato dal Copenhagen FC, mentre lo stesso Ekdal ha dichiarato di voler un giorno tornare a casa contro il Djurgården. Questo potrebbe significare che i fratelli Ekdal possono giocare insieme in blu, il che sarebbe un sogno per Hjalmar.

Cosa indica che sarà nei Kaknäs quest’estate?
Ciò che parla da solo è che ha detto di voler rappresentare Djurgården. In realtà non so davvero come la pensi lì.

Ma devi averne parlato.
Sì, ne parliamo molto e cerchiamo di corteggiarlo il più possibile, ma è molto più difficile flirtare con lui e più misterioso di quanto si possa pensare. Ma non è un segreto che prima o poi vorrà giocare per Djurgarden. Allo stesso tempo, prospera all’esterno e so che tiene anche ai suoi anni all’estero. Penso che ci siano molte cose che dovrebbero funzionare.

Quanto è importante che suoniate insieme come fratelli?
Lo vede come un piccolo bonus, credo. Non credo sia fondamentale per lui ma un piccolo bonus.

Quanto vorresti farlo?
Per me sarebbe stato un enorme vantaggio. È sicuramente un sogno che ho fatto da quando ho iniziato a pensare di diventare un professionista. Dannazione, immagina se Alpine e io potessimo suonare insieme, sarebbe incredibile. Per me è sicuramente un sogno.

READ  SD sul futuro del servizio pubblico: 'Non esistono programmi di incontri per preti'

Si diceva che ti trasferirai al Sassuolo, non so se c’è qualcosa, è un fattore che ti rende felice stare al Djurgården, ti mancano tre anni di contratto, se Albin torna a casa il prossimo pochi anni?
No, in realtà non lo so. È difficile programmare tutto affinché funzioni perfettamente. Se avessi un’opportunità che ritengo meravigliosa e che sono pronto a cogliere, non mi fermerò perché Albin potrebbe tornare a casa a Djurgorden. Se lo fa, succede e poi è molto divertente. Ma penso che nessuno di noi sceglierebbe attivamente le proprie scelte di carriera solo per giocare con l’altro. Ma come ho detto, penso che entrambi lo vedano come qualcosa di veramente interessante e se dovesse accadere, sarebbe molto divertente.