TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lena Ottosson è un nuovo direttore marketing per Veidekke

Otto Martler è il nuovo CEO di Deroomhaus




Con l’obiettivo di continuare a sviluppare case prefabbricate e interessanti offerte per i clienti, Otto Martler ha assunto la carica di CEO di Deroom House il 1° gennaio.









Otto Martler lavora in DeroomHusse dal 2016 e ora succede a Peter Mosbrandt, che a sua volta passa alla posizione di Vicepresidente di Derum AB. Nella sua nuova posizione, a Martler viene assegnata la responsabilità strategica finale per lo sviluppo del business all’interno di Derome Hus, composta da Derome Bostad e Varbergshus.

– Ho ottimi dipendenti con grande impegno e guido al mio fianco, cosa che apprezzo molto. Insieme a loro, non vedo l’ora di creare nuove case e di continuare il viaggio verso un’edilizia climaticamente neutra, afferma Otto Martler, la cui carriera professionale include già un lavoro di squadra ad alto livello con quattro stagioni calcistiche dell’Allsvenskan alle spalle.

Ci aspetta un momento difficile con un rallentamento del mercato immobiliare, qualcosa che Otto Martler sceglie di vedere come una sfida.

– Siamo di fronte a un mercato più duro, ma ho scelto di vederlo come un’opportunità di sviluppo. La situazione nel settore spingerà il nostro lavoro di sviluppo abitativo e offrirà ai clienti ancora di più.

Derome Hus sviluppa la terra in nuovi quartieri e aree residenziali mentre si sforzano di creare diversità e possono offrire case e condomini in affitto, residenziali e di proprietà. Il tutto con un focus sull’edilizia sostenibile.

Peter Mossbrant ha lavorato all’interno del gruppo per gran parte della sua carriera e dal 2006 dirige Derome Hus. E ora vede che la scelta del califfo è evidente.

READ  Ora: "Shock" minaccia il mercato energetico in Europa

– Otto è una persona molto qualificata che conosce molto bene l’organizzazione e la nostra cultura. È la scelta del CEO in cui io e i miei colleghi di DeroomHouse ci sentiamo più sicuri.