TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ora è possibile distinguere la visione di Apple della realtà virtuale

Avendo già scritto dei più grandi eventi di Apple del 2021, è ora di guardare al futuro, un anno pieno di opportunità illimitate ed entusiasmanti. Gli ultimi 12 mesi sono stati ricchi di eventi per Apple, ma possiamo già immaginare come sarà il prossimo anno.

La fine della transizione e l’inizio del futuro

Il mio collega Jason Snell ha descritto il passo successivo mela mossa ai loro maghi per il Mac. Ci sono ancora molti Mac in attesa che Intel prenda una decisione. Se Apple mantiene la sua promessa di transizione di due anni, la fine di quest’anno offrirà qualcosa di senza precedenti nella storia dell’azienda, poiché ogni singolo prodotto è realizzato da Apple sulla base dei chip dell’azienda.

L’integrazione aprirà anche le porte ad Apple sul modo in cui il software sviluppa le proprie piattaforme, consentendo una maggiore interazione e funzionalità su tutta la gamma.

Aspettatevi di vedere un Imac da 27 pollici ridisegnato in primavera, con prestazioni solide e forse un Mac mini altrettanto potente. Il Mac Pro non è previsto fino alla seconda metà dell’anno. Ma il 2022 vedrà anche la seconda generazione di Mac con processori Apple, con il MacBook Air in testa con un look davvero ridisegnato, rispetto al suo predecessore. È un momento emozionante per essere un utente Mac, considerando che è un prodotto che si avvicina al suo 40esimo anniversario.

diventa virtuale

È passato molto tempo da quando Apple è entrata in una nuova categoria di prodotti, più recentemente l’umile Homepod, lanciato nel 2018. Ma le cose potrebbero cambiare nel 2022, ora che le voci sul visore per realtà mista dell’azienda sono aumentate negli ultimi anni e mesi. Aggiungi a questa notizia che Apple ha assunto uno specialista AR Andrea Schubert Dal Meta, il che fa sembrare che Apple potrebbe finalmente essere pronta a mostrarci la sua visione.

READ  Premiere del trailer del film per la nuova serie Amazon su Jack Reacher | Film Zen

Se quest’anno appare un auricolare, è possibile fare alcune ipotesi fondate al riguardo. Il primo modello che emergerà sarà probabilmente costoso e si concentrerà sulla realtà virtuale e aumentata. Sarebbe simile alle cuffie attuali, pensa Oculus e HTC. Potrebbe essere mostrato al WWDC a giugno. La domanda è come farà Apple a convincere il consumatore medio. Prevediamo che si concentrerà su connettività, consumo di media e giochi, ma almeno due di questi richiederanno investimenti significativi da parte di terze parti.

L’auricolare può essere l’ingresso di Apple metaverso, di cui stanno parlando altre grandi aziende tecnologiche, ma in questo caso sarà probabilmente in un modo molto tipico di Apple, con una posizione sull’integrità più dura rispetto alla concorrenza, nonché un design industriale elegante, ma con meno funzionalità rispetto ad alcuni concorrenti . Tuttavia, se c’è una possibilità che i vr/s diventino mainstream, sarà probabilmente Apple ad avere successo.

tornare a casa

Dato che siamo rimasti praticamente seduti a casa durante la pandemia negli ultimi due anni, spero che Apple faccia altri passi nella casa intelligente.

L’Homepod potrebbe essere stato un fallimento, ma il suo successore, l’Homepod mini, sembra andare meglio. L’Apple TV non ha visto un aggiornamento significativo dal 2015, è tempo per Apple di pensare fuori dagli schemi. Trovare un modo per combinare le funzionalità di Homepod mini e Apple TV può essere un inizio, soprattutto se include anche una sorta di chat video per Facetime e Shareplay.

Homepod

Allo stesso modo, ora che l’iniziativa di compatibilità della casa intelligente Matter sta effettivamente guadagnando terreno, è tempo che Apple guidi lo sviluppo della casa intelligente. Per Apple, ciò dovrebbe significare essenzialmente che migliora il modo in cui interagiamo con i nostri dispositivi intelligenti, inclusa una riprogettazione dell’app Casa e miglioramenti nei controlli della casa intelligente di Siri.

READ  Il Samsung Galaxy S22 sembra essere molto simile al Galaxy S21 nell'ultima fuga di notizie

tutto il resto

Naturalmente, lungo il percorso verranno lanciati nuovi iPhone e iPad, oltre a due diverse versioni di Apple Watch. Senza dubbio gli aggiornamenti per Mac OS, IOS e Ipad OS verranno rilasciati durante il WWDC, ma cosa conterranno esattamente sarà l’ipotesi di qualcun altro.

Nonostante i problemi della catena di approvvigionamento e gli effetti del Covid, Apple è pronta per un altro anno di successi. L’azienda non ha avuto un calo delle entrate l’anno scorso e non posso pensare che cambierà nel 2022 nella mia vita.

Aspetta: il 2022 sarà un viaggio on the road.

Tradotto e curato da Peter Arnstadt