TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Novità in Android 12 beta 3: schermate a scorrimento e temi delle icone

La terza beta ha portato Android 12 un vero passo avanti verso il completamento. L’aggiornamento contiene diverse notizie di tipo più ampio, incluso il fatto che Android ha finalmente ricevuto il supporto per lo scorrimento degli screenshot.

La nuova beta migliora anche la nuova funzionalità dei temi a livello di sistema, che ora include le icone.

scorri gli scatti

Molti produttori hanno da tempo offerto l’opportunità di catturare più di ciò che è attualmente in mostra. Ora la stessa funzionalità è integrata in Android. Dopo aver acquisito uno screenshot, viene visualizzato un pulsante chiamato “Cattura altro”, il che significa che l’immagine include anche ciò che è sotto. La gamma è facilmente selezionabile semplicemente estendendo la selezione.

Stranamente, gli screenshot scorrevoli non possono essere utilizzati per i siti Web, qualcosa che Google suggerisce verrà risolto prima dell’acrobazia di Android 12.

icona degli amici

Questa voce si è rivelata vera, poiché Android 12 consente agli utenti di cambiare i temi delle icone. Quando il tema viene modificato, le icone assumono un design semplice e monocromatico, con il colore di sfondo preso dal tema. Il tema viene applicato solo alla schermata iniziale e non per gli applausi.

Tuttavia, per ora, questi temi di icone funzionano solo con le icone di Google. Si spera che Google fornisca agli sviluppatori un modo per supportare la funzione. Anche se questo è il caso, probabilmente ci vorrà del tempo prima che le app più popolari aggiornino le loro icone, se ora Google non può ripristinare automaticamente le icone.

Impostazioni delle funzioni del tema

READ  Nvidia's Grace è un processore basato su ARM con larghezza di banda elevata

Una delle più grandi novità di Android 12 è la funzione del tema che colora automaticamente il sistema in base ai colori di sfondo correnti. La mod dovrebbe essere implementata anche su app di terze parti in futuro, a condizione che aggiungano supporto.

Nella terza versione beta, la funzione del tema è stata assegnata alle impostazioni. Puoi scegliere tra quattro diverse combinazioni di colori prese dallo sfondo, oltre che tra “colori standard”. I colori sembrano un po’ più distinti e nitidi rispetto alla versione beta precedente.

Nuovo design delle impostazioni (senza icone colorate)

Rotazione dello schermo più veloce

Le animazioni di rotazione dello schermo sono state migliorate e il ritardo durante la rotazione automatica è stato ridotto del 25%. In altre parole, per chi usa la rotazione automatica dello schermo, la rotazione sarà più veloce.

Android può anche utilizzare la fotocamera frontale per determinare se lo schermo deve essere ruotato, il che può essere utile ad esempio se l’utente è sdraiato. Le immagini della fotocamera non vengono archiviate e non lasciano mai il dispositivo. La funzione è facoltativa e viene fornita con Google Pixel 4 e modelli successivi della serie.

Nuovo motore di ricerca per contenuti localiحتوى

La terza beta include un motore di ricerca per la ricerca locale nelle app, chiamato “AppSearch”. Resta da vedere esattamente cosa significhi e come si comporterà per gli utenti, poiché Google si rivolge agli sviluppatori quando descrive la funzione.

Con la Beta 3, stiamo evidenziando il supporto della piattaforma per AppSearch, un nuovo motore di ricerca su dispositivo ad alte prestazioni. Con AppSearch, le applicazioni possono indicizzare e cercare dati strutturati con funzionalità di ricerca full-text integrate e possono utilizzare funzionalità native come indicizzazione e recupero altamente efficienti, supporto multilingue e adattamento dell’ordine.

misto

  • Il gesto di scorrimento ora può essere disabilitato per attivare l’Assistente Google, probabilmente perché Google ora preferisce utilizzare il pulsante di accensione per avviare l’assistente.
  • Il Wi-Fi ora può essere disattivato direttamente dal nuovo menu Internet, che in parte ci risolve obiezione precedente.
  • La possibilità di modificare la barra di stato e le icone del menu di notifica è scomparsa.
  • Qualcosa chiamato “Live Space” sostituirà e svilupperà il widget “Glance” nel Pixel Launcher, ma la funzionalità non è ancora stata attivata.
READ  Gli adolescenti di età compresa tra 16 anni nel gruppo ad alto rischio possono ora essere vaccinati contro COVID-19