TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Northvolt fa pressione sul governo: vuole estrarre il cobalto

Northvolt fa pressione sul governo: vuole estrarre il cobalto

Nell’ottobre 2017, Northvolt, fondata dall’ex dipendente di Tesla Peter Carlsson, ha annunciato che stava individuando il suo principale sito di produzione a Skellefteå. L’impianto sarà pienamente operativo nel 2025, ma ora la società ha ordini per un valore di circa 230 miliardi di corone svedesi, compresi gli ordini della casa automobilistica Volkswagen.

Il governo ha elogiato i piani per produrre “la batteria agli ioni di litio più ecologica del mondo con un’impronta di carbonio minima”, spesso utilizzata come esempio di come la trasformazione del settore stia creando competitività e posti di lavoro nel nord della Svezia.

Nel frattempo, rimangono interrogativi su come Northvolt garantirà materie prime sostenibili. Uno dei motivi della scelta di Skellefteå è che sperano di estrarre il cobalto nelle vicinanze, ha detto il direttore delle comunicazioni aziendali Jesper Wigardt industria oggi.

A lungo termine, è probabile una catena del valore geograficamente integrata. Sarà vantaggioso per noi dal punto di vista logistico, operativo e ambientale.

Si prevede che il fabbisogno aumenterà

Il cobalto è una carenza globale e si prevede che la necessità aumenterà in modo esponenziale in linea con la crescente domanda di veicoli elettrici, anche se si spera a lungo termine di ridurre la percentuale di cobalto nelle batterie.

Il minerale è talvolta chiamato olio nuovo. Oggi circa il 70 per cento del cobalto mondiale proviene dalla Repubblica Democratica del Congo e la produzione è caratterizzata da corruzione e lavoro minorile. Le miniere, a loro volta, sono principalmente di proprietà della Cina, dove dopo l’estrazione il metallo viene inviato per la lavorazione e la rivendita.

Nuovi paesi come gli Stati Uniti, il Messico e il Vietnam hanno iniziato a estrarre cobalto a causa dell’elevata domanda e dei prezzi elevati.

READ  L'Agenzia delle Entrate Svedese affitta 4.000 metri quadrati di Baltic Group a Umeå

Potrebbero volerci 10-20 anni.

La Svezia ha anche una serie di giacimenti ben noti. I risultati sono finora piccoli, ma la distribuzione potrebbe indicare un potenziale per l’estrazione mineraria, secondo Rapporto da SGU, Lo Swedish Geological Survey, che ha scritto che l’attività di esplorazione è aumentata negli ultimi anni.

I reperti si estendono dalla miniera di Klifa nello Småland a Kiskamavara a Kiruna, quest’ultima considerata attualmente la più interessante, secondo il geologo Pontus Western. Ma il cobalto non viene estratto in Svezia da oltre 100 anni e probabilmente ci vorrà del tempo prima che accada di nuovo.

– Non siamo andati così lontano nel lavorare con i depositi. Dalla prima esplorazione al diventare una miniera, spesso possono volerci dai 10 ai 20 anni, afferma Pontus Western.

Personalmente, vorrei vedere una discussione più realistica, in cui domani non si parli dell’estrazione del cobalto in Svezia, ma di come lavoriamo in modi alternativi nel frattempo. Poiché dobbiamo importare, c’è bisogno di una maggiore responsabilità per le questioni applicabili nella RDC, magari attraverso una cooperazione allo sviluppo mirata.

L’inchiesta è pronta dopo le elezioni

Secondo Northvolt, in particolare le lunghe procedure di autorizzazione della Svezia sono un ostacolo. Jesper Wigardt dice a Dagens industri che il governo deve agire con urgenza, poiché il mercato si stabilirà nei prossimi anni.

– Tutto ciò che riguarda l’elettricità e la produzione delle materie prime per le batterie deve essere fatto rapidamente se la Svezia e l’Europa possono prendere posizione.

In primavera è stata avviata un’indagine per rivedere le normative legate all’industria mineraria e alla necessità di “minerali vitali per l’innovazione”. Il ministro svedese del commercio e dell’industria Ibrahim Paylan (S) ha commentato le notizie di oggiMa ha anche sottolineato la necessità di un maggiore riciclaggio.

READ  I bambini all'età di dodici anni possono essere vaccinati contro la volontà dei genitori

I risultati dell’indagine saranno però presentati solo dopo le elezioni parlamentari, nell’ottobre 2022. Il portavoce della politica economica dei moderati Lars Helmerd accusa il governo di eludere il caso a causa della spaccatura tra socialdemocratici e partito dei Verdi.

La cosa più facile da fare politicamente quando non sei d’accordo all’interno del governo è non fare nulla.

“Non evitiamo”

L’Università del Kuwait ha criticato Ibrahim Bilan a dicembre per non aver intrapreso alcuna azione chiara in tre anni per quanto riguarda la concessione in licenza del progetto minerario di Kelk, un progetto osteggiato dal Partito dei Verdi.

– Non vedo che durante questo periodo il governo abbia preso alcuna decisione che avrebbe reso la Svezia più attraente come paese minerario, al contrario, trattare con Clack mostra che Ibrahim Paylan evita di prendere decisioni per molto tempo, afferma Lars Helmerd.

Secondo Amanda Palmisterna, portavoce della politica aziendale per Environmental Equity, non tutte le nuove operazioni minerarie sono escluse, a condizione che vengano eseguite in conformità con requisiti ambientali più rigorosi e nel pieno rispetto dei diritti dei Sami.

– Dovremmo assolutamente assumerci la responsabilità dell’ambiente nell’estrazione mineraria anche in altri paesi, ma ciò non giustifica l’offesa alle popolazioni indigene della Svezia.

Ha sottolineato che la soluzione principale per i Verdi è ridurre i consumi e poi riciclare.

– Non scappiamo. Abbiamo incaricato SGU di indagare sulla possibilità di recuperare importanti minerali dai cumuli di scorie esistenti e lì vediamo un grande potenziale, afferma Amanda Palmisterna.

Aumenta il numero di esplorazioni

Nel periodo 2010-2015, solo il vanadio, il litio o il cobalto sono stati menzionati in 0-13 del numero di permessi concessi annualmente. Nel periodo 2016-2019, il numero è stato in media di 42 all’anno. Per il 2020, il numero era 29, il cobalto è stato menzionato come minerale applicato in 28 casi e il vanadio in uno. Inoltre, la grafite è stata segnalata in cinque casi.

READ  Record di Gigbolaget Frilans Finans - Volume di vendita 1,4 miliardi

Fonte: TT / Bergsstaten


Leggi di più: Helena Jessen: Diverse battaglie feroci per Lovanio questo autunno

Leggi di più: La crisi climatica colpisce la montagna più alta della Svezia