TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nonostante la diffusione dell’infezione – 140.000 a Silverstone

La notizia del pubblico record a Silverstone è una gradita notizia per l’amministratore delegato Stuart Pringle, che ha avvertito le autorità inglesi che la pista sarà chiusa se il pubblico non sarà autorizzato.

“Vorrei ringraziare il primo ministro Boris Johnson, il ministro degli interni Oliver Dowden, Michael Gove e il CEO di Silverstone Stuart Pringle per i loro instancabili sforzi per raggiungere questo fantastico risultato. Tutti i piloti e le scuderie non vedono l’ora che arrivi Silverstone”, ha dichiarato il presidente della Formula 1 Stefano domenicali.

Tutti gli spettatori devono presentare un test covid negativo che non deve essere più vecchio di 48 ore o un certificato di vaccinazione.

La cifra di 140.000 spettatori è la più grande dall’inizio della pandemia. Ma prima dell’inizio del GP di Silverstone, il 16 luglio, si svolgeranno diversi eventi importanti.

Più di 60.000 spettatori dovrebbero assistere alla finale del campionato europeo di calcio a Wembley a Londra l’11 luglio. Il 10 e 11 luglio, le finali di tennis di Wimbledon si decideranno davanti a 15.000 spettatori sul posto. Pochi giorni dopo, a 32.000 persone è stato permesso di guardare il British Open di golf al Royal St Georges di Sandwich.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha già espresso preoccupazione per la diffusione dell’infezione durante l’attuale Campionato europeo di calcio.

READ  TV: L'anarchia stava per rovesciare il Real Madrid al vertice