TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lulia dopo il gol approvato di Färjestad

Färjestad ha preso il comando in “Game 4”.

Ma ci sono voluti diversi minuti prima che il gol fosse concordato 1-0.

Ciò ha portato a grandi proteste da parte di Lulia.

Ho giocato poco più di 11 minuti quando Pontus Federstrom ha portato il Vargestad in vantaggio.

probabile che venga discusso.

All’origine del gol, c’era un’apparente connessione tra Widerström e il portiere del Luleå Joel Lassinantti, ma dopo una lunga revisione del video, Widerström è stato giudicato su Lassinantti da Filip Pyrochta.

Risultato: l’obiettivo è approvato.

“Dopo la valutazione video, sembra che gli attaccanti finiscano in area di porta tramite un gancio difendendo i giocatori. Da qui i gol. Questo secondo la Regola 69.1 ‘Interferenza con il portiere'”scrive la stanza di posizione Twitter.

recensione lunga

La revisione del video è durata diversi minuti, fino a quando il giudice capo Linus Hollande ha considerato un ruolo extra nel regolamento prima di annunciare la sua decisione.

Dopodiché, mi sono davvero arrabbiato al Lulia Camp.

Erik Gustafsson era presente e ha avuto un lungo colloquio con l’arbitro Hollande, che è stato poi convocato dall’allenatore Thomas “Polan” Berglund che, a giudicare dalle immagini televisive, si è infuriato quando ha chiesto chiarimenti.

Färjestad ha vinto la partita ai tempi supplementari e quindi ha pareggiato la serie di partite 2-2.

READ  Hockeyallsvenskan: Hans Wallson lascia Björklöven