TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'espansione dei confini non aiuta

L’espansione dei confini non aiuta

a partire dal Marco Gromonese

Secondo il segretario dell’Unione, l’espansione della Nato non è al momento efficace: Ucraina e Russia devono essere spinte verso la pace. Ma i Democratici stanno attaccando

Mi concentro oggi. Oggi Finlandia e Svezia non aderiscono alla NATO. Matteo Salvini gareggia da solo. Il giorno della conferenza da lui organizzata per la creazione della nuova lega, è venuto a Lampe Fuchs nel centro di Roma e si è detto contrario all’adesione di due paesi del nord alla Nato. O viceversa: penso solo in termini di pace. La pace deve essere avvicinata immediatamente e coloro che prendono la pace devono essere messi in lista d’attesa. La tua domanda: avvicinare i confini della NATO al confine con la Russia porterà la pace? lascio a voi il giudizio…

Salvini sottolinea che è urgente costringere Ucraina e Russia a dialogare. Quindi Possiamo parlare dell’allargamento dell’UE e dell’accesso alla NATO nei prossimi mesi. In serata ha menzionato che la Finlandia e la Svezia sono stati sovrani e io sostengo il diritto del popolo all’autodeterminazione. Naturalmente, se il primo obiettivo è evitare un cessate il fuoco e altre vittime, allora il cessate il fuoco dovrebbe essere messo in discussione dall’occupante, non dalla vittima.

Ma ora l’arena politica è iniziata. Dei democratici, Enrico Borgi, non ha rifiutato: anche Qui Salvini ha lanciato la palla in un angolo politico dell’Ucraina, in modo pacifico, scortese e pubblico. Se ora si oppone all’adesione di Finlandia e Svezia alla NATO, ovviamente aiuterà Putin. L’ex presidente del Senato Andrea Marquez sta guardando i discorsi sul fatto che la guerra contro l’Ucraina non andrà come vuole Putin, se oggi è vicina. Tutto questo grazie al supporto militare dell’Unione Europea e della NATO. Spero che Salvini e Conte lo capiscano. Carlo Calinda, esclude: Conte e Salvini dovrebbero stare insieme, altrettanto irresponsabili. Il leader della campagna risponde a chi gli chiede come non possa allarmarsi per il comportamento di Conte: in mezzo a guerra e crisi economica, come non essere infastidito da qualcuno i cui prezzi dell’energia salgono e il governo stringe la presa. Pericolo? Salvini dice in serata: Io chiamo Putin costantemente, ma il mio amico ha firmato decine di accordi con Lita Putin, e lui stava bene.

READ  La videoconferenza con Putin sull'Ucraina è un test critico per Biden

Alla Conferenza degli ascoltatori leghisti sono emerse alcune idee interessanti Forse se fosse troppo stretto. Il senatore e segretario di fiducia Stefano Condiani spiega la necessità: Cose che sono successe negli ultimi 30 anni del secolo scorso sono accadute in tre anni: l’epidemia di Spagnola, la crisi economica e la guerra.

Non tutti gli ospiti hanno bisogno di ascoltare la musica che preferiscono nella sala. Per esempio Francesco Storey, amministratore delegato di Enel, ha definito i maghi coloro che inconsciamente parlano di nucleare: tutti gli impianti in costruzione oggi sono costosi e dispendiosi in termini di tempo come loro, mentre l’Italia dispone della tecnologia più avanzata. Il futuro dei piccoli reattori e dell’energia nucleare, ma potrebbe avere un uso commerciale dal 2040 in poi. I risultati di Salvini fanno appello all’unità di centrodestra: saranno momenti critici, e non voglio sprecare tempo ed energie in battaglie. Il centrodestra deve tornare in una comunità di individui diversi con un obiettivo comune: governare il Paese per il meglio.

14 maggio 2022 (modificato il 14 maggio 2022 | 22:10)