TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’epidemiologo del governo si rivolge al popolo svedese

L’epidemiologo del governo si rivolge al popolo svedese

L’epidemiologo del governo si rivolge al popolo svedese

Il virus covid-19, l’influenza e il virus RS continuano a diffondersi ampiamente.

Lo afferma l’Agenzia di sanità pubblica in un comunicato stampa.

– Il numero di casi di influenza confermati è in aumento e il virus RS è allo stesso livello elevato alla settimana 51, secondo l’autorità.

I casi confermati di influenza sono aumentati del 20% tra la 51a e la 52a settimana. Il numero di pazienti in terapia intensiva con influenza confermata è aumentato e alla settimana 52 sono stati segnalati finora 43 nuovi pazienti.

“stare a casa”

Il drammatico aumento ha portato l’epidemiologo statale Anders Lindblom a lanciare un appello diretto al popolo svedese.

– La prossima settimana molte persone torneranno al loro posto di lavoro dopo le vacanze e le scuole ricominceranno, quindi è importante che ci aiutiamo a vicenda ora. L’epidemiologo statale afferma che coloro che presentano sintomi di un’infezione respiratoria dovrebbero rimanere a casa ed evitare contatti ravvicinati con gli altri.

Arretrato relativo al COVID-19

Tuttavia, i casi confermati di covid-19 sono leggermente diminuiti durante la 52a settimana rispetto alla settimana precedente, ma secondo l’autorità sanitaria pubblica, potrebbe esserci un certo ritardo nelle statistiche a causa delle vacanze di Natale e Capodanno.

– Se il numero di casi segnalati è molto basso, significa che ora nella comunità sono ammalate più persone di quanto mostrino le statistiche. In generale, la prevalenza dei virus respiratori è considerata di alto livello e l’onere per il sistema sanitario è significativo, come confermato dalla FHM.

Durante la settimana 52, sono stati segnalati 35 nuovi pazienti in terapia intensiva con COVID-19.

READ  Kan hard träning dopo kort sömn skada hjärtat? -

Tuttavia, il numero dovrebbe aumentare a causa dell’arretrato.

Nelle tre settimane precedenti, sono stati segnalati in media 48 nuovi pazienti a settimana.

Il numero dei decessi è in aumento

Ad oggi, alla settimana 51 sono stati segnalati 255 decessi confermati per COVID-19.

Il bilancio delle vittime è in aumento.

Il numero si confronta con una media di 124 morti nelle ultime tre settimane.

Vaccinati

L’Agenzia di sanità pubblica ribadisce ancora una volta che è importante vaccinare contro il coronavirus e l’influenza secondo le attuali raccomandazioni per ridurre il rischio di malattie gravi.

– È possibile combinare la vaccinazione contro l’influenza e la vaccinazione contro il Covid-19, conferma l’autorità.

Foto: Agenzia di sanità pubblica

Testo: Editori