TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'Agenzia dei trasporti svedese esamina le normative mediche – Giornale PROFFS

L'Agenzia dei trasporti svedese esamina le normative mediche – Giornale PROFFS


Quando i conducenti con diabete di tipo 2 si sottopongono al controllo annuale, vengono prelevati dei campioni. Se il medico deve prelevare più campioni del necessario, i regolamenti dell'Agenzia dei trasporti svedese prevedono che la persona debba essere informata prima. Lo stesso vale prima che un medico denunci qualcuno all'Agenzia dei trasporti svedese. Ciò è stato confermato dall'Agenzia svedese dei trasporti e dall'Ispettorato per il welfare e il welfare (IVO). L'Agenzia dei trasporti svedese sta ora rivedendo le norme mediche relative ai requisiti per l'uso di sostanze che influiscono sulla capacità di guida.

Abbiamo seguito Callie, un autista affetto da diabete di tipo 2, dopo essersi sottoposto senza essere informato al test PEth durante il suo controllo annuale presso il centro sanitario, test non compreso nel controllo per il quale si trovava lì. Tra le altre cose, il PEth può manifestarsi come un consumo eccessivo di alcol per un periodo di tempo più lungo. Cali ha perso la patente e il suo sostentamento dopo che il medico ha riportato i risultati del test.

Gli editori hanno Anche È stato contattato a Scania da Kurt, anche lui affetto da diabete di tipo 2. È andato a fare il controllo annuale e pensava che tutto fosse come al solito, finché non è arrivata una lettera dall'agenzia dei trasporti svedese con il messaggio che gli era stata ritirata la patente di guida. ad avere anche un valore PEth elevato. Lo notiamo nei regolamenti dell'Agenzia dei trasporti svedese al TSFS 2010:125 e nella legge sulla patente di guida capitolo 10. § 5, in cui si afferma che “Prima di effettuare una denuncia è necessario avvisare il titolare della patente di guida“.

Chiedi all'Agenzia dei trasporti svedese Come gestiscono la notifica di un medico relativa a un valore PEth elevato in un camionista affetto da diabete di tipo 2?
– Se riceviamo informazioni su un valore PEth elevato, probabilmente avremo bisogno di saperne di più sulle abitudini alcoliche della persona. Ciò avviene richiedendo alla persona di presentarsi con un certificato medico per l'alcol, afferma l'Agenzia dei trasporti svedese.

READ  Annica Kvint: Sii scettica sul bellissimo dipinto degli sviluppatori urbani

E' possibile aderire? I campioni di PEth prelevati da un medico di base possono diagnosticare da soli la dipendenza?
– Se una persona fornisce due o più campioni di PEth elevati (più di 0,30 µmol/L) a più di cinque settimane di distanza durante l'ultimo anno, il medico consulente dell'Agenzia dei trasporti svedese può dichiarare che è possibile effettuare una diagnosi di dipendenza sulla base dei dati dell'Agenzia dei trasporti svedese visita medica . Criteri speciali per la dipendenza Questo standard si applica quando si tratta di un uso non temporaneo che è dannoso dal punto di vista medico e appare nei regolamenti dell'Agenzia dei trasporti svedese (TSFS 2010:125) e nei consigli generali sui requisiti medici per il possesso, tra le altre cose, della patente di guida, dice l'Agenzia dei trasporti svedese.

Ce n'è uno in corso Lavoro normativo L'Agenzia svedese dei trasporti sta rivedendo le norme mediche relative ai requisiti per l'uso di sostanze che influenzano la capacità di guida. Prima dell’inizio dei lavori è stata effettuata anche una revisione delle regole.

Chiameremo L'Ispettorato del Welfare e del Welfare (IVO) chiede se un medico può prelevare campioni di PEth che non sono necessari per il controllo attuale?
– Il medico può prelevare campioni e richiedere vari esami che ritiene necessari per poter rilasciare un certificato di patente di guida di livello superiore. Ad esempio, precedenti dipendenze o altre malattie possono richiedere diversi tipi di test. Quindi in alcuni casi può essere PEth
Bisogna valutare l'idoneità, ma poi bisogna informare il paziente e dare l'IVO.

Questo significa questo? Il medico può prelevare ulteriori campioni senza informare la persona interessata, contrariamente alle norme dell'Agenzia dei trasporti svedese?
– In alcuni casi il PEth può essere necessario per valutare l'idoneità, ma in tal caso il paziente dovrebbe essere informato, afferma IVO.

READ  Aggiornamento della strategia nazionale per combattere l’HIV/AIDS

Complessità con l'alcol e leggiamo Articolo di discussione In Lakartedningen, scritto da Sven Wallen, specialista in medicina generale, primario, Sven Andreasson, primario, professore di medicina sociale, Karolinska Institutet, Centro per le dipendenze di Stoccolma, agente Røs, medico distrettuale, distretto di Uppsala ed ex consulente medico presso l'Agenzia dei trasporti . Il titolo recita “L'alcolismo di per sé non è motivo di revoca della patente di guida“.

Nell'articolo rilancia Considerano la legge sulla patente di guida (1998:488) e il regolamento dell'Agenzia dei trasporti svedese sui requisiti medici per l'ottenimento della patente di guida (TSFS 2013:2) come due pezzi importanti del puzzle della sicurezza stradale poiché le condizioni mediche possono portare a rischi del traffico.

L'articolo continua. In caso di dipendenza o abuso, a differenza della maggior parte delle altre diagnosi, non è necessaria una valutazione medica della gravità della condizione o dei rischi per la sicurezza stradale. Pertanto, la diagnosi stessa costituisce un ostacolo al conseguimento della patente di guida.

Ma, “Quadro normativo Tuttavia, si basa sulla mancanza di conoscenze sulla diagnosi e, ad esempio, non tiene conto delle conoscenze sull’epidemiologia dell’alcolismo. Ironicamente, le regole hanno l’effetto opposto, con una minore attenzione prestata alle persone con dipendenza da alcol e una mancanza di aiuto per loro“.

Autori Critica il regolamento TSFS 2013:2 dell'Agenzia dei trasporti svedese e ritiene che “Le normative si basano sull'idea sbagliata che l'alcolismo sia solitamente una condizione che comporta un rischio per la sicurezza stradale“.

a condizione Circa 600.000 svedesi soffrono di dipendenza da alcol o di abuso/uso dannoso e l’Agenzia dei trasporti svedese non sarebbe ragionevolmente in grado di gestire i controlli se la professione medica iniziasse a seguire le normative. “Inoltre, l’assistenza sanitaria sarà gravata da 600.000 nuovi pazienti che dovranno essere valutati, sottoposti a screening con test ed eventualmente rilasciati certificati. Le conseguenze saranno una sospensione prolungata delle patenti di guida con conseguenze irragionevoli sulla vita e sulla società nonché effetti di spostamento per i pazienti“.

READ  Dietista: ecco come l'alcol colpisce il corpo

Gli autori scrivono Il punto di vista dell'Agenzia dei trasporti svedese nei confronti delle persone con dipendenza da alcol che necessitano di uno “stile di vita sobrio” non è unico ma “Una mancanza di conoscenza e un atteggiamento oppressivo rappresentano un pregiudizio molto comune, spesso con pensieri in bianco e nero del tipo “o hai un problema e allora non dovresti bere, oppure non hai problemi, allora sei un deviante se”. tu non bevi”. La realtà è notevolmente più sfumata e presenta variazioni significative nel problema“.

aggiuntivo scorso condizione In Läkartidningen spiega come valutare i test PEth. Gli autori Anders Helander, chimico ospedaliero, chimica clinica e farmacologia clinica presso il laboratorio universitario Karolinska e Therese Hansson, chimico ospedaliero, servizio clinico e medicina di laboratorio presso l'ospedale universitario Scania di Lund, hanno scritto: “Il valore può indicare i livelli di consumo, ma non li determina“.

Il testo continua Con il PEth misurabile si conferma l'assunzione di alcol, ma non è possibile determinare la quantità esatta o i tempi a causa della variazione individuale nella risposta al test e nell'emivita. “Un valore PEth superiore a 0,30 µmol/L è un forte indicatore di consumo eccessivo di alcol. Un risultato negativo del PEth esclude un consumo regolare di alcol, ma non conferma la completa sobrietà“.

L'Agenzia dei trasporti svedese Una revisione delle normative ora indica che la realtà non è così semplice e che raramente è solo bianco o nero. Come dicono Callie e Kourt:Sicuramente a nessuno dovrebbe importare cosa faccio nel tempo libero purché non guidi ubriaco?