TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La giornalista Greta Peccaglia parla in diretta

Fiorentina – Creta Peccaglia ha preso posizione su emboli.

Poi sono venute persone non identificate e l’hanno guardata.

In una trasmissione in diretta.

In connessione con il fine settimana Un campionatoTondo, Fiorentina ed Emboli hanno protestato contro le violenze sulle donne. Per dimostrarlo, tutti i giocatori hanno tracciato una linea rossa sulla guancia. Una scena che abbiamo visto tante volte in collegamento con le ultime edizioni della Lega Calcio. Le attività si svolgeranno il 25 novembre e l’8 marzo. L’ultimo giorno è la Giornata internazionale della donna.

La giornalista italiana Greta Peccaglia ha descritto la partita sul posto. Fuori dall’arena di casa dell’Emboli, Carlo Castellani ha realizzato la diretta televisiva dopo la partita.

Era in mezzo ai tifosi quando un uomo gli sputò in mano e colpì il culo di Peccaglia.

Immediata la sua reazione:

– Scusa, non puoi farlo!, ha gridato alla trasmissione.

Peccaglia ha fatto un altro tentativo di riferire dalla scena, ma altri uomini sono entrati nel film e l’hanno molestata verbalmente.

– Ha fatto male. Tutti l’hanno visto, ma nessuno ha fatto niente, dice Peccaglia Secondo The Times.

Uomo arrestato – La Serie A prende le distanze

Questi film hanno suscitato forti reazioni in Italia, dove la discriminazione di genere e la violenza contro le donne continuano a essere un grave problema. Secondo l’Istituto nazionale di statistica italiano, circa il 31% delle donne nel paese riferisce di aver subito abusi sessuali o fisici nel corso della propria vita.

“Ho piena solidarietà alla collega Creta Peccaglia dopo quello che è successo fuori Castelloni. È inaccettabile che nel 2021, quasi 2022, succedano ancora sciocchezze del genere., Scrive il giornalista italiano Mirko Di Natale Su Twitter.

READ  Bianca Salming sui problemi di peso nell'atletica

La Serie Evum prende le distanze.

La violenza si manifesta in molti modi. Li condanniamo tutti oggi e per sempre. Solidarietà a Creta Peccaglia”, Scrive l’Associazione Lega Su Twitter.

Da quando l’attacco è avvenuto in televisione, la polizia ora non ha grossi problemi nell’identificare la persona arrestata. Peccaglia ha scelto di denunciare di essere stato molestato.

Pubblicato:

Sportbladet – Allsvenskan

Iscriviti alla nostra newsletter su Allsvenskan – Cronache, rapporti, interviste, recensioni e classifiche.