TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kim Kallstrom pone una domanda al VAR dopo Italia e Turchia

Kim Kallstrom: “Vorrei che conoscessero la regola empirica”

La prima metà della prima del Campionato Europeo a Roma è stata principalmente dedicata all’Italia e alle proteste punitive.

La squadra di casa voleva non meno di tre tiri da 11 metri, ma è stata respinta ogni volta.

La regola della mano è complicata, ma spero che la imparino nella sala IVA, dice Kim Kallstrom al C. More.

13-0 dalla fine dei gol e un prolifico attacco italiano nella prima dell’Europeo contro la Turchia nel corso del primo tempo allo Stadio Olimpico di Roma.

C’era molta ammirazione nella partita durante i primi 45 minuti della partita.

Kim Kallstrom interroga

La domanda è: gli italiani sono ugualmente impressionati dagli sforzi dell’arbitro olandese Danny McKelley?

Cioè, volevano la punizione non meno di tre volte, senza essere ascoltati.

Il difensore Leonardo Spinazzola è stato coinvolto in due casi quando gli input dalla sinistra sembravano prendere un braccio turco. Alla fine, poco prima dell’intervallo, la rabbia è stata al culmine quando i giocatori locali e la folla hanno gridato a bassa voce. La Camera del VAR ha valutato la situazione ma ha smentito.

Il braccio non è in una posizione normale secondo me. Ma è stato controllato nella stanza del VAR. La regola generale è dura, ma spero che lo sappiano nella sala VAR, Kim Kallstrom a Seamore.

ultime notizie programma di gioco tavoli orari TV Tutte le truppe e i giocatori

READ  Krister ha fatto domanda per un lavoro tramite Blocket ed è stata sbalordita con SEK 100.000

ultime notizie programma di gioco tavoli orari TV Tutte le truppe e i giocatori

Inserito: