TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il magico debutto da senior di Glenn Stromberg – “Svennis” lo ha costretto di nuovo a uscire dagli undici titolari

Glenn Stromberg IFK è molto popolare a Göteborg.
Già al debutto, l’icona ha subito mostrato perché sarebbe diventato uno dei più grandi giocatori del club.

Glenn Stromberg è senza dubbio uno dei calciatori svedesi di maggior successo. Negli anni ’80 ha festeggiato grandi successi con il suo IFK Gothenburg, che in seguito gli è valso lo status di icona nell’Atlanta italiana.

Magico debutto

È stato il miglior talento della sua giovinezza e presto è entrato a far parte della squadra senior dell’IFK Göteborg. Già a 19 anni ha esordito nel club sotto la guida di Sven-Koran Eriksson, e si è subito rivelato.

820226 Football, Alswenskon, IFK Göteborg, Prenotato da: Glenn Stromberg, Göteborg. Foto: BILDBYRÅN

Glenn Stromberg ha esordito da senior sul campo di calcio contro il Kalmar FF nella stagione 1979. È un’introduzione che l’icona dimenticherà presto.

Non solo l’IFK Gothenburg ha vinto 4-1: Glenn Stromberg ha inchiodato la bara e ha risposto con un gol da calcio incredibilmente gustoso.

Capocannoniere diretto

Il diciannovenne Glenn Stromberg non si è scusato per l’introduzione. Invece, ha rotto la linea difensiva di Culmer, ha giocato contro il muro con Dorbjorn Nilsson e ha messo nettamente la palla in porta.

Parla di un vero gol da sogno nella sua prima partita – e “Svennis” gli ha dato una buona ragione per giocare di nuovo nella partita successiva.

Foto: YouTube

READ  Nuova vittoria per Marco Odermatt: "La più dura che abbia mai vissuto"