TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Google rileva Stadia: chiude a gennaio

Nel 2019 Google ha lanciato il suo servizio di giochi Stadia, che rappresenta un importante investimento nei giochi in formato streaming. Il servizio doveva essere la prossima grande soluzione per i giocatori di ogni genere, con un’enorme e vasta libreria di giochi disponibile attraverso qualsiasi cosa, dai telefoni ai Chromecast o direttamente nel browser.

I grandi piani non sono mai andati come previsto. Stadia non ha attirato molto coinvolgimento al momento del lancio e le critiche si sono accumulate sia da parte degli utenti che degli sviluppatori di giochi, che hanno ritenuto che Google avesse promesso più di quanto potesse offrire. Da allora, lo studio di gioco interno è stato interrotto e l’infrastruttura di servizio è ora offerta ai giocatori che desiderano creare i propri servizi di gioco. Nonostante ciò, Google ha confermato che il servizio è vivo e vegeto, finora. Tre anni dopo, il tempo è finalmente scaduto.

Rimborseremo tutti gli acquisti di dispositivi Stadia effettuati tramite Google Store e tutti gli acquisti di contenuti di gioco e componenti aggiuntivi effettuati tramite Stadia Store. I giocatori continueranno ad accedere e giocare alla loro libreria di giochi fino al 18 gennaio 2023 fino a quando non potranno completare le sessioni di gioco finali. Prevediamo che la maggior parte dei rimborsi sarà completata entro metà gennaio 2023.

in Post sul blog Google annuncia che Stadia ha ormai raggiunto la fine della strada. Chiunque voglia partecipare a un’ultima sessione di gioco deve farlo entro il 18 gennaio 2023, perché dopo tale data il servizio sarà definitivamente chiuso. Tutti gli utenti che hanno acquistato dispositivi, giochi o altri contenuti di gioco tramite Google Store o Stadia Store riceveranno un rimborso, una procedura che Google dovrebbe completare entro metà gennaio.

READ  Apple ha lanciato l'iPad Pro (2021), un enorme aggiornamento con il processore M1 e il display Mini LED

Devi avere Javascript abilitato per partecipare ai sondaggi.