TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Finch – Ecco la recensione

“Finch” è una fantasia appassionata ma di bell’aspetto sull’industria della panificazione del futuro

Tom Hanks io
Tom Hanks, io sono Finch.

Voto: 3 su 5 plus

pulsare

Regia di Miguel Saposhnik, Med Tom Hanks e Caleb Landry Jones.


Recensione del film. Chi si prenderà cura del tuo cane quando arriverà la fine del mondo e tu morirai?

Tom Hanks ha una risposta.

Dramma. La prima di “Finch” è forse uno dei segni più evidenti dello strano tempo in cui viviamo. Un nuovo film con protagonista una delle più grandi star del mondo è trapelato tramite un servizio di streaming senza che nessuno se ne accorga. Oltre ad Aftonbladet, al momento in cui scrivo ci sono alcuni siti di film che sono stati recensiti, tutto qui.

Con l’enorme quantità di nuove serie e film in uscita ogni settimana nei cinema, nei servizi di streaming e in TV, è sempre più difficile essere onnicomprensivi e non è di per sé sbagliato annullare l’iscrizione ed evidenziare ciò che è veramente buono e ciò che il pubblico potrebbe perdere.

Nel caso di Finch, è un film strano che non diventa davvero la gemma che voleva. E non raggiungere lo stesso livello di Tom Hanks “Cast Away” (2000) nonostante la somiglianza nella storia e che il regista del film, Robert ZemeckisQui lavora come produttore.

“Finch” si verifica in un momento in cui lo strato di ozono viene distrutto ed è diventato troppo caldo sulla Terra per sopravvivere all’aperto senza una vera tuta protettiva. Si rivela divertente in una scena in cui il personaggio di Hank lancia mais su una superficie metallica e si trasforma istantaneamente in popcorn.

READ  Il numero di pazienti Covid in IFA sta diminuendo

fare un robot

Non molte persone sono sopravvissute al disastro, non da ultimo a causa delle radiazioni. Né il nostro personaggio principale, Finch (Hanks), scappa; Sta morendo. L’unico essere vivente nella sua vita è il cane Goodyear. Quando Finch non c’è più, vuole che il cane abbia compagnia, anche perché morirà di fame. Ecco perché Finch progetta un robot, Jeff, che è programmato per proteggere e aiutare gli esseri umani e gli animali in ogni momento. Ma il robot rimane mentalmente al livello del bambino.

Tom Hanks, io sono Finch.

Gran parte del film è un road movie, in cui una violenta tempesta si avvicina alla casa di Finch che raccoglie il cane e il robot nella sua casa mobile e parte con San Francisco come destinazione. Riuscirà a vedere il Golden Gate Bridge prima di morire?

Gli oggetti scuri sono stati tagliati

È un film sentimentale e carino che vive molto degli sforzi dell’affascinante Hanks e dell’interazione tra lui e Caleb Landry Jones Che era il suo sforzo per catturare il movimento dietro Jeff. L’idea fin dall’inizio era che il film avrebbe avuto elementi più oscuri, ma è stato tagliato. Onestamente, abbiamo davvero bisogno di un’altra distopia “Mad Max” in cui i sopravvissuti al disastro si tormentano a vicenda? Il regista di Game of Thrones Miguel Saposhnik Non solo ha creato un grande film, ma ha anche trovato un tono appetitoso che ci fa inghiottire la maggior parte della prevedibilità.

Adoriamo semplicemente uscire con questa “famiglia” quando la merda colpisce i fan. Questo va molto lontano.

READ  Web TV: scopri la tecnologia necessaria per scattare un selfie su Marte

Il film viene mostrato su Apple TV+.


Non dimenticare di amare Film Aftonbladet su Facebook e Seguici su instagram e Twitter Per notizie, trailer, recensioni e grande nostalgia cinematografica.

Inserito: