TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Elden Ring potrebbe essere il momento clou della partita del 2022

Non devi ottenere vittorie in anticipo.

Ma dopo aver provato “Elden Ring” per il fine settimana, sono convinto quanto più possibile.

Ho fornito risposte a tutto… tranne la maggior parte di esse.

benché
Sebbene “Elden Ring” sia diventato più aperto e avventuroso, gli elementi più oscuri e sadici della serie “Souls” rimangono.

Sono indescrivibilmente famoso in “The Elden Ring” che arriverà il 25 febbraio del prossimo anno.

Lo sai, lo sai.

Ma per i poveri che non hanno idea di cosa si tratti, ecco un rapido background:

C’è un giapponese di nome Hidetaka Miyazaki. Sembra che questo game manager non riesca a fare altro che capolavori.

Tutte le parti in “Spiriti maligni”Serie ricevuta Voto: 5 su 5 plus Nella recensione di Aftonbladet. Anche un gioco di fratelli “Bordo di sangue” Voto più alto: la versione lucida di “Anime Demoniache” Probabilmente terrò ancora il primo titolo esclusivo su PS5.

Ciò che distingue principalmente questi giochi è che sono difficili da ingannare. Questa è una parte importante della magia. Ti senti tradito e non puoi mai rilassarti. La sensazione di uccidere un grande capo nel 511° tentativo non ha eguali nel mondo dei giochi. Poi, ovviamente, hanno altre attrazioni, come deliziosi mostri, ambienti follemente freddi e un sistema di combattimento incredibilmente attraente.

Gioco delle anime oscure?

Se c’è una cosa che manca finora, è una storia comprensibile. Quindi adoro questi giochi, ma onestamente non capisco di cosa si tratta. Questo dice qualcosa sul gameplay.

Oh ok. L’imminente “Ring of Fire” sembra un “fiammifero fatto in paradiso”. perché? Beh, è ​​una collaborazione tra Hidetaka Miyazaki e George RR Martin, autore di libri “Game of Thrones”. E così sono stati aiutati a scrivere la storia ea costruire i personaggi. Ma ne parleremo presto.

READ  Microsoft sta parlando dei componenti aggiuntivi di Game Pass a maggio. Just Cause 4, Red Dead Online e Psychonauts in arrivo

Durante lo scorso fine settimana, ho dovuto eseguire una sorta di demo del gioco in un “test di accesso anticipato alla rete chiusa”. Sviluppatori presso di software Prova diverse cose nuove. Il più grande, ovviamente, è che il gioco è di natura aperta.

Il risultato è che non sembra così ruvido, freddo e temuto come siamo abituati. Invece, è più vivace e avventuroso. Con tutto il rispetto immaginabile per un riferimento qui, sembra solo che “Zelda: respiro della natura” Per adulti.

Ci sono tanti piccoli dettagli che lo rendono più libero di prima. Puoi sgattaiolare e saltare, per esempio. Ha un impatto reale sulle battaglie lì.

E dobbiamo parlare del cavallo (o altro). Hai giocato a molti giochi in cui puoi combattere a cavallo. Ma questo è stato probabilmente tra i più flessibili che ho provato. Molto facile da controllare. epico di cui far parte.

Nel mio primo giorno con questa demo di “The Fire Ring”, ho investito quasi sette ore nella creazione di un personaggio. I momenti più belli sono stati dalla parte posteriore del cavallo, mentre la lotta contro un gigante di montagna e un drago lancia era in pieno svolgimento. Felice come un bambino alla vigilia di Natale.

Combattimento con la spada al tramonto? Si Grazie.

Non ho ancora capito niente

Quindi sì, la meccanica c’è. Ti conosci così bene in tutto ciò che ci ha fatto amare, specialmente nella serie “Souls”. Ci sono anche molti componenti che, finora, sembrano portare questo gioco a nuovi livelli. Oltre alle notizie di cui sopra, viene introdotta una bici da giorno e da notte, puoi creare oggetti, personalizzare il tuo personaggio in modo più dettagliato, sarà il mondo più grande di sempre e sì, molto di più.

READ  L'ex capo della Playstation prevede che lo sviluppo di giochi per PS5 sarà costoso.

Non credo nella sfiga. È un sentimento molto egoistico. D’altra parte, credo ora più di prima che “The Fire Ring” abbia grandi possibilità di diventare uno dei giochi più popolari del 2022.

Ma allora il tocco di George R.R. Martin? Bene, è la cosa che manca finora.

Al momento, hanno letto del gioco e guardato i materiali video rilasciati. Accidenti, hai cambiato “diavolo” tutti Ha dovuto sottomettersi.

Sono ancora seduto qui, proprio come prima, e non capisco proprio niente. Ma la amo dannatamente.

Speriamo che la storia sia chiara quando tutto sarà finito e pronto per allora. Perché con una trama più diretta e tangibile, in cui capisci semplicemente dove sei come giocatore, è come se “Elden Ring” potesse raggiungere un livello che solo alcuni altri giochi nella storia hanno sperimentato.

Bene, prendi la legna.

Inserito: