TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Double Swedish Banks – Hennemann e Austland pronte per i quarti di finale

Östlund divertente.

Due pesanti scalpi svedesi contro la resistenza piantata – Kaizza Hennemann e Funny Austland sono entrambe avanzate ai quarti di finale alle Swedish Ladies.
Lo svedese è balzato su Jakalin Kabaj Avad nel doppio, in semifinale, dopo un’emozionante vittoria del pubblico svedese.

Kaizza Hennemann.

La vittoria di mercoledì ha segnato un doppio traguardo per la 20enne Kaizza Hennemann. La Svezia, classificata 714, ha raggiunto i 25.000 dollari nel suo primo trimestre, mai prima di cadere in una giocatrice di così alto livello: l’italiana Martina Gercaro, 306a classificata.

Era una Kaizza Hennemann molto contenta, poi i post erano brevi.
– Quando ho giocato in Turchia (a maggio, ndr) ho incontrato due giocatori molto alti che erano vicini alla vittoria, ma non lo hanno fatto. Ecco perché quando incontro un buon giocatore e dimostro che posso esibirmi a questo livello, è molto divertente sfruttare l’opportunità a casa. Sono così eccitato: dà speranza e significa che torna a casa, dice Keija Hennemann, che ha preso parte alla competizione principale tramite wild card.

I numeri del set sono stati scritti per cancellare 6-2, 6-1, ma la partita è durata 1 ora e 45 minuti. Kaizza Hennemann spiega:
– È stato molto più fluido di quanto mostrano i numeri. È stata una partita molto lunga, ma oggi ero determinato fin dall’inizio su cosa fare. Ho creduto nel mio gioco, ho seguito il mio piano, ho sentito che era la mia concorrenza, dice e sviluppa:
– Ho capito subito che avrei dovuto spostarla se ne avessi avuto la possibilità. Ho giocato in modo più aggressivo di ieri e sono andato in giro con il diritto. Era esausta e alla fine non aveva più forza.

READ  Il giocatore di Coppa America Joseph Sullivan è doppiamente felice di aver finito il suo lavoro italiano

Ai quarti di finale ci attende un altro italiano: Cristiano Ferrando, 452°.

Austland: “Uno dei miei più grandi successi”

Poche ore dopo, Fanny Austland ha ripetuto il record della sua compagna di squadra: una testa di serie ha sconfitto gli italiani e si è qualificata per i quarti di finale. L’Australia, 507a, ha sconfitto Federica de Sarra, 286a, in tre posti difficili: 6-4, 4-6, 6-3.
– Ho osato vincere oggi. Ho giocato in modo aggressivo e ho cercato di controllare la partita fino all’ultimo punto. Anche se ho perso una palla, ci ho provato, ho seguito il mio piano e ho giocato come volevo, dice Austland.

Jacqueline Kabaj Awad.

Il 24enne è il più colpito.
– Questo è uno dei più grandi successi che ho avuto nella mia carriera. Siamo qui riuniti con molti giocatori svedesi, con il supporto degli allenatori e dell’associazione: è di casa. Non è meglio di così, dice.

L’Austland ora affronta la 474a qualificata russa Daria Astakova.

Kabaj Awad in semifinale di doppio

Tutti e quattro i quarti di finale della partita di doppio di mercoledì sono stati di interesse svedese. Jacqueline Kabaj Avad, l’unica svedese ad avanzare in semifinale, ha sconfitto la coppia svedese Kaijza Hennemann / Lisa Jar in un thriller in tre set: la coppia francese Carol Monet: 6–4, 6–7 (8), 15–13.

Kabaj Awad/Monet sono ora alle prese con la coppia di apertura: Theresa Mihalikova, la Slovacchia e la greca Despina Babamichel.

Partite svedesi di giovedì

10.15
Kaizza Hennemann (SWE) – Christiana Fernando (ITA)

Non prima delle 13.00
Divertente Australia (SWE) – Daria Astakova (RUS)

READ  TV: L'Italia ha vinto il Gruppo A.

Non prima delle 14.30
Jacqueline Kabaj Awad (SWE) / Carol Monet (FRA) [4] – Theresa Mihalikova (SVK) / Despina Papamichil (GRE) [1]