TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo l’aumento – avverte della nuova alternativa “Centaur”

L’Agenzia europea per il controllo delle infezioni ECDC ora afferma che un numero maggiore di pazienti deve essere ricoverato negli ospedali in molti paesi dell’UE.

Stanno assistendo a una nuova ondata di infezione in Europa.

“Vediamo che i pazienti in condizioni critiche aumenteranno nei mesi di luglio e agosto”, afferma Lucia Pastor Celentano, capo della divisione di prevenzione delle malattie per la prevenzione dei vaccini dell’ECDC. Radio svedese Ekut.

L’ECDC e l’OMS affermano entrambi di seguire lo sviluppo della nuova variante, ma al momento ci sono pochi dati per trarre conclusioni.

Avviso dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Le nuove varianti di Omicron continuano a creare ondate di infezione e portare a ricoveri e morte, afferma Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale dell’OMS per l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Ghebreyesus dice che sono preoccupato per il numero crescente di morti.

Sta esortando i governi di tutto il mondo a intraprendere più azioni, come più test e l’uso di paradenti, ma allo stesso tempo vede molte persone invece ridurre gli sforzi per prevenire l’infezione.

È una sottovariabile particolarmente preoccupante per l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Una variante omicron BA.2.75 – detta anche “Centauro” – che si teme possa passare attraverso vaccini e infezioni pregresse.

La variante è stata scoperta per la prima volta in India a maggio e da allora è stata trovata nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Australia, in Germania e in Canada, secondo The Guardian. Secondo molti virologi, BA.2.75 è diffuso. Più veloce di BA.5, che sta attualmente lavorando per controllare la diffusione dell’infezione in Svezia.

Omikronvirologen sull’alternativa: “Joker”

I virologi riferiscono che la variante contiene molte mutazioni.

READ  Ecco perché il fungo è altamente tossico

“Questo potrebbe significare che ha un vantaggio rispetto a una linea di virus già efficace”, ha detto al Guardian Stephen Griffin, virologo dell’Università di Leeds.

Tom Peacock, virologo dell’Imperial College London, è stato il primo a identificare la variante omicron come un potenziale problema alla fine del 2021.

Si ritiene che la nuova sub-alternativa sia imprevedibile.

È difficile prevedere l’effetto di molte mutazioni che lavorano insieme. Questo rende il virus un po’ uno scherzo, poiché la somma delle parti può essere peggiore delle singole parti, ha detto il virologo a The Guardian.

Guarda anche:

Le varianti di omicron sono la ragione dell’aumento delle cadute covid quest’estate negli Stati Uniti.
Leggi di più: eccellente COVID-19: aumento dell’infezione – FHM su quanto sono sicuri gli autotest
Leggi di più: Aumentano le cadute di Covid – Nonostante l’estate: “Non l’abbiamo mai visto prima”