TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

DJI RS 3 Mini – Stabilizzatore compatto per il trasporto di operatori video

DJI potrebbe essere meglio conosciuto dall’uomo comune per i suoi droni, ma è anche noto per il suo perno. Eventuali “treppiedi” portatili che stabilizzano l’immagine durante le riprese e lo spostamento della fotocamera. L’ultima aggiunta alla loro famiglia di gimbal è il nuovo RS 3 Mini, un’alternativa molto più piccola per chi ha bisogno di un gimbal facile da portare in viaggio o occupa meno spazio in una borsa.

K

Nella versione base, la RS 3 Mini pesa 795 grammi, quando si scatta in orizzontale è necessaria una piastra aggiuntiva, che aumenta il peso a 850 grammi. Se si desidera installare un supporto da tavolo/supporto aggiuntivo, aggiunge altri 130 g al peso totale. Il nuovo gimbal può contenere fino a due chilogrammi, un chilogrammo in meno rispetto allo standard RS 3, ma ospita ancora molte combinazioni comuni di fotocamere e obiettivi entro due chilogrammi.

Il DJI RS 3 Mini ha un piccolo touch screen con il quale è possibile gestire le impostazioni necessarie, ed è presente anche una connessione Bluetooth alla fotocamera, che consente di avviare la registrazione utilizzando i controlli sull’impugnatura e lo zoom avanti tramite la rotellina di ingresso. Viene quindi utilizzato uno zoom digitale o, se l’obiettivo ha uno zoom motorizzato, controllato. La rotella di input può essere utilizzata anche per regolare la messa a fuoco. La tecnologia di installazione è la stessa di RS 3 Pro.

La batteria integrata dovrebbe gestire dieci ore di riprese con una singola carica. Il prezzo è finito a circa SEK 4.590.