TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Capi di governo: stop all'estrazione dannosa di criptovalute

Capi di governo: stop all’estrazione dannosa di criptovalute

Le due più grandi criptovalute, Bitcoin ed Ethereum, consumano circa il doppio di elettricità in un anno che usiamo in tutta la Svezia, secondo le stime dell’Università di Cambridge e del sito web Digiconomist.

Il direttore generale di Finansinspektionen, Erik Theden, e il direttore generale dell’Agenzia svedese per la protezione dell’ambiente, Bjorn Reisinger, hanno descritto questo sviluppo come preoccupante. Ritengono che il mining di criptovalute porti a significative emissioni di gas serra e minacci i necessari cambiamenti climatici.

Bitcoin ed Ethereum utilizzano una tecnologia che cattura molta energia, dice Thedéen a SVT.

Suggerisce diverse azioni

occupazione Dagens Nyheter اقشة pagina di discussione I capi di governo scrivono che il metodo utilizzato per estrarre la criptovaluta dovrebbe essere regolamentato e suggeriscono tre misure.

Il primo è che l’Unione Europea dovrebbe indagare sul divieto del metodo “Proof of Work” ad alta intensità energetica utilizzato per creare criptovalute. Esistono altri metodi di estrazione che si stima siano in grado di ridurre il consumo di energia di quasi il 100%, secondo gli autori dell’articolo.

Le autorità hanno anche raccomandato alla Svezia di opporsi alla creazione di nuove valute digitali. Il terzo suggerimento è che le aziende che stanno cercando di ottenere un business in linea con l’Accordo di Parigi non dovrebbero essere in grado di considerarsi sostenibili se commerciano e investono in criptovalute estratte utilizzando il metodo “Proof of Work”.

Critica: modo sbagliato con il proibizionismo

Andreas Kinimar lavora per un’azienda che si occupa di broker di criptovalute. Non è d’accordo con le opinioni degli autori.

— Stanno sostenendo i divieti, che di solito non è un buon modo per andare avanti, dice.

READ  I fratelli svedesi sono ricchi per la prima volta nel mercato azionario di ottlie

Kennemar mette in dubbio anche che la criptovaluta venga propagandata come un grave problema di alimentazione, mentre la creazione di sale server viene lasciata senza commenti.

– Se la Svezia ha problemi con il modo in cui l’energia rinnovabile dovrebbe essere sufficiente, perché invitare più società Internet affamate di energia?

Ritiene inoltre che l’industria delle criptovalute stia cercando di essere in grado di riutilizzare l’energia che altrimenti andrebbe sprecata, cosa che vede come un incentivo a mantenere il mining di criptovalute.

Lo fai sembrare come se un alto consumo di energia equivalga a molte emissioni, non è vero.

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

SVT non supporta la riproduzione nel browser. Quindi ti consigliamo di passare a un altro browser.

Nella clip, Claes Nordmark (S), consigliere comunale di Boden, spiega l’importanza che la Svezia sia all’avanguardia quando si tratta di sale server e criptovaluta. Foto: SVT