TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Boris Johnson pensa che Putin possa vincere la guerra

Nonostante gli errori commessi all’inizio, Putin potrebbe ancora vincere la guerra.

Questa valutazione è stata fatta da diverse fonti governative in Occidente – e il primo ministro britannico Boris Johnson sta partecipando.

Purtroppo, è una possibilità realistica. Dice che Putin ha un enorme esercito.

Il maggiore generale Rustam Menikaev ha rilasciato venerdì una dichiarazione ufficiale sui nuovi obiettivi Russia A Ucraina. Oltre al Donbass e al ponte terrestre verso la Crimea, ha affermato che la seconda fase dell'”operazione speciale” include il pieno controllo dell’Ucraina meridionale e un corridoio verso la regione separatista della Transnistria controllata da Mosca nella Moldova orientale.

Minekaev non li ha mai nominati, ma un’operazione del genere significherebbe che la Russia occuperebbe le città di Mykolaiv e Odessa. Quest’ultimo è finora sfuggito all’esposizione ad attacchi diffusi.

“Putin è in grado di vincere”

Diverse fonti in Occidente hanno affermato all’inizio di questa settimana che Putin potrebbe ancora vincere la guerra, almeno prendendo così tanto terreno da poterla vendere come una vittoria in casa.

Una fonte ha affermato che Putin ha chiaramente fallito nei suoi obiettivi iniziali della guerra, ma è ancora in grado di vincere Il quotidiano britannico The Independent.

Boris Johnson.

Durante la sua visita in corso in India, il primo ministro britannico Boris Johnson ha riconosciuto di condividere tale valutazione.

Sì, voglio dire, controlla. Purtroppo, è una possibilità realistica. Ha detto che Putin ha un enorme esercito Secondo Hindustan Times,.

Johnson: “Deve essere realistico”

Johnson definisce l’invasione di Putin un “errore catastrofico” che lo ha messo in una posizione politica difficile:

READ  Le immagini satellitari mostrano la distruzione delle acciaierie Azovstal dopo i bombardamenti russi

La sua unica possibilità ora è continuare la sua temibile tattica di macinare l’artiglieria per mettere in ginocchio gli ucraini. È molto vicino a garantire un passaggio di terra a Mariupol. Temo che la situazione sia imprevedibile al momento. Dobbiamo semplicemente essere realistici al riguardo.

Il presidente russo Vladimir Putin.

Secondo fonti governative, i paesi occidentali si stanno preparando a una guerra che durerà almeno fino alla fine dell’anno. Boris Johnson condivide anche questa valutazione:

Indipendentemente dalla superiorità militare Il presidente russo Vladimir Putin Potrebbe acquisire nei prossimi mesi – e sono d’accordo che potrebbe essere un lungo periodo di tempo – non sarà in grado di conquistare lo spirito del popolo ucraino.

Fonte: potrebbe verificarsi un nuovo attacco a Kiev

Sebbene le forze russe abbiano rinunciato agli attacchi a Kiev, potrebbero esserci nuovi tentativi di occupare la capitale, secondo una fonte vicina a The Independent.

– Basterebbe questo per poter dichiarare vittoria a Putin. La fonte dice che vincere è un termine influente nel romanzo russo.

Durante la sua visita in India, Boris Johnson ha anche affermato che il Regno Unito stava indagando sulla possibilità di inviare carri armati in Polonia. Ciò avverrà in un accordo di scambio in cui la Polonia a sua volta darà all’Ucraina vecchi carri armati sovietici.

“Dobbiamo esaminare cosa possiamo fare in modo più militare, dobbiamo continuare a inasprire le sanzioni economiche e dobbiamo anche avere una visione del futuro dell’Ucraina nell’architettura della sicurezza europea”, ha affermato.

Un edificio brucia dopo un attentato dinamitardo a Kiev.