TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Alzheimer senza sintomi? – Notizie 55

Pro e contro

Ci sono pro e contro nel sottoporsi al test per la malattia anche se non si hanno sintomi.

Diagnosticare la malattia di Alzheimer prima che compaiano i sintomi potrebbe contribuire a trattamenti preventivi che, sebbene in fase di sviluppo, non sono ancora stati “provati”.

Sono in corso due approfonditi studi farmacologici per rimuovere le placche amiloidi dai cervelli con buone prestazioni cognitive con l'obiettivo di prevenire lo sviluppo della malattia di Alzheimer. Si prevede che sarà in grado di fornire risultati finali basati sull’evidenza tra il 2027 e il 2029.

Secondo il Dott Eric Videra, Università della California, c'è poca o nessuna relazione con i farmaci benigni. Aducanumab e lecanemab possono causare emorragie cerebrali e anche ridurne le dimensioni: effetti collaterali comuni se assunti regolarmente.

L'aspetto positivo della diagnosi precoce della malattia di Alzheimer è che può portare a cambiamenti nello stile di vita, sostituendo il fumo con l'esercizio fisico. Una dieta sana aiuta anche a costruire una buona salute. Uno stile di vita sano in generale ha proprietà protettive contro la malattia di Alzheimer.

Possibili conseguenze

È probabile che i test di routine tramite esami del sangue aumentino il numero di persone con “proteine ​​dell'Alzheimer” nel cervello.

Molte di queste persone rimangono asintomatiche per tutta la vita, ma una diagnosi di malattia di Alzheimer può portare a grave ansia e crisi esistenziali.

Alcuni medici ritengono che queste persone si preoccupino inutilmente, causando uno stress dannoso.

Cause che possono contribuire alla malattia di Alzheimer

È stato dimostrato che se si è esposti a un forte stress mentre si consumano grandi quantità di alcol il rischio di future epidemie di malattia di Alzheimer aumenta in modo significativo.

READ  Annachiara Malin Igra - Cosa succede alla salute futura dei bambini esposti a metalli tossici?

Come in tutti i casi, la quantità e il tempo giocano un ruolo importante. Più a lungo il corpo è esposto a qualcosa, maggiore è il rischio di conseguenze negative per la salute.

Alcune persone consumano alcol per far fronte allo stress, che porta a effetti negativi sulla salute. Invece, cercare di rilassarsi, dormire bene e mantenere una dieta sana insieme alle normali abitudini di consumo di alcol sono elementi importanti nella lotta contro l'Alzheimer.

Leggi anche:

Ricercatori: Ciò potrebbe aumentare il rischio di Alzheimer

Gli scienziati hanno scoperto la forma genetica della malattia di Alzheimer

Leggi di più da News55: la nostra newsletter è gratuita: