TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Began to roll” – gioco – svenska.yle.fi

Il valore atteso è di tre punti – ed è improbabile che l’Italia sconvolga la Finlandia giovedì sera. Questa volta è stato Hill Tony Chund ad avanzare e terminare la partita con due buoni tiri.

No, non ci sono dubbi su questo. I Lions hanno accelerato il ritmo dall’inizio e in pratica il jumbo della squadra ha bucato la partita contro l’Italia entro otto minuti.

Hero Number One va bene? Tony Sund.

Federer ha molta fiducia durante l’attuale Coppa del Mondo. Sunt ha iniziato nella prima coppia di spalle con Mika Covisto contro Norvegia e Italia. Inoltre, è l’unico difensore nella prima linea di power play della Finlandia.

A soli sette minuti dalla fine del primo periodo, ha ringraziato la Banca per la fiducia dimostrata durante una vittoria aritmetica per 1-0 con un tiro pesante dalla linea blu.

Un minuto e mezzo dopo Arthur Rootslinen ha realizzato un attacco per 2-0 – dopo un forte sforzo difensivo di nessuno tranne Sundai – mentre la vittoria era quasi difesa. O?

– Abbiamo iniziato bene, ma dobbiamo ancora gestire il dollaro con attenzione. Gli italiani hanno lavorato sodo e non hanno regalato nulla gratuitamente. Dobbiamo lavorare duro per raccogliere tre punti “, ha detto Chund in un’intervista televisiva con C Mor durante la pausa.

La rassegna video ha minimizzato la riduzione dello shock in Italia

Sa di cosa sta parlando. La Finlandia ha avuto una doccia fredda all’inizio del secondo periodo quando Luca Frigo ha superato Harry Cederi. Ma una recensione video ha mostrato che lo ha fatto in un club di alto livello. Nessun obiettivo.

READ  La Civilde Catolica in spagnolo. Papa: Più che una rivista, un'esperienza spirituale

Il Sund invece è avanzato di nuovo, mettendo sulla traversa 3-0 il portiere italiano Justin Fazio. Non c’è bisogno di un giovedì sera per questo. I Lions sono arrivati ​​primi del gruppo con tre punti.

– Due gol sono sempre divertenti, non si vince tutti i giorni, quindi la sensazione è fantastica, ma la cosa più importante è stata raccogliere tre punti, dice Tony Chund dopo la partita.

La squadra prima di sé, ovviamente, ma può comunque apprezzare la vittoria di Sunt anche a livello personale.

– Sono ancora venuto qui con l’atteggiamento di dover dimostrare di appartenere a questo posto. Penso che il mio gioco abbia iniziato a girare, concorda Sunt.

“Ha un ruolo importante da svolgere in questa squadra”.

Anche la direzione del team se ne è accorta.

– Questo dice di qualcosa che suona nel primo Power Play Five. Zulca Jalonen dice a Yle Sporten che ha un ruolo importante da svolgere in questa squadra.

Jalonan ammette che Sund è stato nominato nella rosa della Coppa del Mondo per il successo del torneo EHD nella Repubblica Ceca. Due anni fa, era persino vicino a rinunciare a un posto nella squadra d’oro.

– Allora era molto vicino. Almeno non posso dire che sarebbe stato così cattivo. Oggi ha dimostrato che solo un grande difensore può segnare un bel gol, dice l’allenatore e prosegue:

– Nella squadra di club, non l’ha capito per nessun motivo. Non ho idea di cosa sia. Forse gli allenatori dovrebbero chiedergli di più perché a volte diventa un po ‘angusto. Ma non ho molto da dire al riguardo perché non lo alleno tutti i giorni.

READ  Il nuovo favorito dell'Italia: possono vincere l'Eurovision Song Contest

La Coppa del Mondo continua sabato per la Finlandia contro la Germania. Dopodiché, i Lions dovranno ancora affrontare la Lettonia e il Canada.

– Ci sono gare difficili e ora ci si concentra completamente su di loro, dice Chund.

Risultati:

Finlandia – Italia 3-0 (2-0, 1-0, 0-0)

6.50 Tony Sund (Petri Condiola, Jere Innola) 1–0

8.20 Art Rutsalinen (Nico Ozamki) 2–0

28.33 Tony Chund (Saku Menalanen, Mika Covisto) 3–0

Portieri:

Harri Säteri FIN 4 + 3 + 4 = 11

Justin Pacio IDA 16 + 10 + 10 = 36