TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

221 dirigenti bancari hanno guadagnato più di 1 milione di euro

221 dirigenti bancari hanno guadagnato più di 1 milione di euro

Montano le critiche contro i dirigenti delle banche del Paese che stanno aumentando lo stipendio del milionario. La Spagna ha avuto non meno di 221 manager nel settore bancario che hanno guadagnato più di 1 milione di euro nel 2021. Con i risultati dello scorso anno, il numero è destinato ad aumentare con nuovi benefici e premi.

Quando escono i risultati annuali, è tempo che i manager delle grandi banche aggiornino i loro compensi basati su benefit e bonus per il 2022. L’anno scorso, 221 banchieri spagnoli hanno ricevuto più di 1 milione di euro. Si tratta di un aumento rispetto alle 128 dell’anno precedente, secondo i dati di Autoridad Bancaria Europea (EBA).

Bankinter ha recentemente presentato i suoi risultati per il 2022 e ha ottenuto risultati record. Il prossimo rapporto atteso da Sabadell all’inizio di febbraio riguarderà i risultati di Santander, BBVA e CaixaBank. Tutte le banche dovrebbero raggiungere risultati record.

Nuovi vantaggi e premi attendono i dirigenti bancari in Spagna.

La Spagna è al quarto posto nell’Unione Europea con il maggior numero di dirigenti di banca con stipendi milionari nel 2021. Solo Germania (600), Francia (371) e Italia (351) ne hanno di più. Era il direttore di banca con lo stipendio più alto della Spagna, 14,6 milioni di euro.

Il vice primo ministro spagnolo Nadia Calvino critica gli alti stipendi.

– Credo che gli stipendi ei bonus dei dirigenti bancari debbano adattarsi allo sviluppo del settore e dell’economia nel suo complesso, afferma Calvino, attribuendo la responsabilità alla Banca nazionale di Spagna.

– La Banca di Spagna, che è l’autorità di vigilanza, ha un ruolo da svolgere nell’indirizzare questo processo in modo positivo tenendo conto dell’economia.

READ  Mike Keenan ha capitanato l'Italia alle Olimpiadi di Milano/Cortina 2026

Contemporaneamente al licenziamento di un terzo della forza lavoro bancaria spagnola, negli ultimi anni i dirigenti delle banche hanno raddoppiato i loro stipendi.

Durante la pandemia, molti dirigenti bancari hanno deciso di rinunciare a parte o a tutti i bonus. In questo modo, hanno seguito la raccomandazione della Banca centrale europea (BCE) di adeguare i salari alla situazione di crisi.